Sorano: cosa vedere in un giorno tra terme e monumenti storici

La guida a cosa vedere nella splendida località di Sorano, uno dei luoghi più caratteristici della Maremma toscana.

Il piccolo paesino di Sorano, in provincia di Grosseto, è uno splendido presepio della Maremma Toscana, ma cosa vedere in un giorno? Tra monumenti e punti panoramici, il gioiello toscano incanta e affascina i turisti con la sua semplicità e la sua storia.

Sorano: cosa vedere in un giorno

Il piccolo comune di Sorano, nella provincia di Grosseto, è una delle tappe più interessanti da non perdere durante un viaggio alla scoperta della Maremma Toscana. Una splendida realtà in stile medievale che appare sospesa nel tempo, che regala emozioni indimenticabili tra paesaggi incontaminati e monumenti storici.

Anche considerato come la Matera toscana, il piccolo borgo di Sorano vanta splendidi edifici antichi e una storia che continua ad affascinare.

Un viaggio nel tempo che permette al visitatore di adattarsi ai ritmi rallentati della vita del paesino, in cui la pace regna sovrana, tra le viuzze arroccate e l’imponente rocca. Vediamo, quindi, quali sono i principali luoghi d’interesse da non perdere durante una giornata a Sorano.

Sorano

Fortezza Orsini

A dominare il caratteristico borgo c’è la Fortezza Orsini, uno storico edificio situato nella parte più alta di Sorano. L’imponente fortificazione risale al 1552 e regala al turista una vista incredibile sul borgo e sull’intera valle.

Molto suggestiva, poi, è la visita ai sotterranei della fortezza, un labirinto di mura strette e buie.

Parco archeologico Città del Tufo

Una tappa culturale interessante è il Parco archeologico Città del Tufo, un’esposizione che comprende un insieme di aree di notevole interesse archeologico situate all’interno del comune di Sorano.

Al suo interno si snodano diversi percorsi, dalla Necropoli sovrana giungendo fino a San Rocco e Vitozza. I due insediamenti rupestri sono immersi nella vegetazione e vantano una storia secolare documentata a partire dall’XI secolo.

Masso Leopoldino

Masso Leopoldino, anche noto come Rocca Vecchia, è un’antica struttura fortificata situata nel cuore del centro storico del borgo. La maestosa rocca si trova in Piazza del Poggio, all’estremità nord-occidentale del borgo e, assieme alle Mura di Sorano e alla più imponente Fortezza Orsini, era parte integrante del sistema difensivo della cittadina dell’Area del Tufo.

Porta dei Merli

Tra i simboli di Sorano, uno dei più importanti è la Porta dei Merli, denominata anche Porta di Sotto, situata ai piedi del Masso Leopoldino. Ai lati della porta sono ancora visibili le aperture verticali per le catene del ponte levatoio. Superata la Porta al di fuori del centro storico si scende verso il fiume Lente che scorre proprio al di sotto del borgo medioevale di Sorano.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vacanze a settembre: le offerte per vivere l’Italia

Lago di Pietra Rossa: sentiero per raggiungerlo

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.