Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Spiagge gay in Croazia

Sei stato a Ibiza, Mykonos, Playa del Ingles, Sitges … e ora siete pronti per qualcosa di nuovo? Fatevi una vacanza esclusiva nel famoso mondo di Dubrovnik, prendere una pausa in città nella capitale croata della Zagabria, godetevi l’esperienza delle spiagge per nudisti lungo la costa croata, esplorate le baie nascoste sull’isola di Hvar o semplicemente visitare l’Ibiza croata – Zrce dove la festa non finisce mai.

Tuttavia, per molti anni, la Croazia è stato conosciuto come il paese non amichevole più gay del mondo. Il mondo intero ha visto le immagini delle città croate di Zagabria e Spalato e l’orgoglio gay, durante il quale diverse persone sono rimaste ferite solo perché erano abbastanza coraggiosi da dire chi sono e soprattutto chi amano. Fortunatamente questi tempi sono dietro di noi e la situazione sta cambiando rapidamente.

Ci sono sempre più luoghi in Croazia che sono gay friendly. Oggi la Croazia è piena di belle spiagge e la gente di solito è molto aperta e rilassata.

Ancora la Croazia non ha una vera destinazione gay e probabilmente non avrà per qualche tempo, ma questo non significa che non vi consigliamo di visitare questa perla del Mediterraneo.

A parte l’isola di Rab, non ci sono molte spiagge gay in Croazia. Da molti è considerato come l’area più aperta dal punto di vista mentale e ci sono state molte discussioni riguardo al fatto che questa isola avrebbe potuto ospitare party gay esclusivi.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche