Notizie.it logo

Arriva la Superluna blu di sangue, evento unico e raro

superluna blu

Preparatevi a stare di nuovo col naso all’insù e gli occhi al cielo. Per la seconda volta dall’inizio dell’anno, nell’arco di un mese, la Luna ci regalerà uno spettacolo mozzafiato. La Super Luna poco dopo Capodanno ha lasciato tutti a bocca aperta, ma questa volta il nostro satellite si supererà. Si parla di Superluna Blu, un fenomeno che unirà la grandezza della Super Luna alle sfumature di un’eclissi totale.

La Superluna blu

Ma che cos’è la Superluna blu? Sappiamo tutti che la Luna è piena solo una volta al mese, giusto? In realtà non è sempre così. In alcune occasioni, la Luna si mostra a noi come un cerchio perfetto e luminoso per ben due volte nell’arco di uno stesso mese. La seconda volta è detta, appunto, Luna blu. È quanto succederà nella notte del 31 gennaio.

Avere due Lune piene in un mese solo è un fenomeno piuttosto raro. L’ultima volta è accaduto nel luglio del 2018.

Ma pare che il 2018 sarà un anno fortunato: anche a marzo, infatti, si ripeterà questa situazione.

Sarà davvero blu?

Purtroppo, il nome è suggestivo ma non veritiero. Non aspettatevi di vedere nel cielo una grande sfera di colore blu. Sarebbe bello, non è vero? Invece, la presenza di una seconda Luna piena in meno di 30 giorni non altera, di per sé, il colore del nostro satellite. Ma non temete, le sorprese del 31 gennaio non sono finite.

superluna blu

Lo spettacolo della luna blu

Eclissi e Luna rossa

Per una straordinaria coincidenza, il 31 gennaio 2018 non sarà solo la sera della Luna blu ma anche quella di un’eclissi totale di Luna. Purtroppo per noi, questo fenomeno non sarà visibile dall’Italia. Gli unici che potranno ammirare la Luna oscurata sono gli abitanti della zona orientale dell’Asia e degli Stati Uniti occidentali. Quindi, se in quella data vi troverete in questi Paesi, potrete godere di uno spettacolo incredibile!

Se la Luna blu è solo un nome di fantasia, la Luna rossa è invece una realtà.

In caso di eclissi lunare, infatti, il colore del satellite cambia man mano che entra nel cono d’ombra tra la Terra e il Sole. Il bianco lucente a cui siamo abituati lascerà il posto a una tonalità più scura, rossastra. Ecco perché si parla di Luna rossa.

superluna blu

L’eclissi rende la Luna rossa

Superluna

Non c’è due senza tre. Dopo la Luna blu e l’eclissi, cos’altro ha in serbo per noi il nostro satellite? Anche il 31 gennaio potremo ammirare il fenomeno della Superluna. Questo è il nome che viene dato alla Luna nel momento in cui appare più grande e luminosa rispetto al solito. Gli scienziati hanno calcolato che si tratterà di una differenza di circa il 7% rispetto alla norma.

Perché questo accade? La Luna ci appare più grande o più piccola, nel corso del mese, a seconda della sua posizione nell’orbita intorno alla Terra. Quando si trova nel punto più distante dal nostro pianeta, si dice che è all’apogeo.

Al contrario, il suo punto più vicino a noi si definisce perigeo.

In realtà la Luna del 31 gennaio non si troverà esattamente alla minima distanza rispetto alla Terra. Infatti ci separeranno dal satellite 359 mila chilometri, mentre la Superluna di Capodanno distava “solo” 356mila chilometri. La distanza media tra Luna e Terra è di circa 384mila chilometri.

luna blu

31 gennaio: Superluna, Luna blu ed eclissi!

La prossima Superluna

Ora che sapete cos’ha in serbo per voi il cielo del 31 gennaio, non perdetevi lo spettacolo! Infatti, per poter ammirare la prossima Superluna dovremo aspettare un intero anno. Quindi, occhi al cielo e macchine fotografiche a portata di mano!

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • YulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora