Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Taiwan: cosa vedere a Taipei

taipei

Taipei, la capitale di Taiwan è un luogo dinamico e vivace, un connubio perfetto di tradizione e innovazione.

Più di due milioni e mezzo di abitanti ogni giorno animano i distretti di Taipei capitale di Taiwan. Storia, cultura e tradizione si mescolano a grattacieli e contemporaneità. Il viaggiatore che sceglie come meta del suo viaggio la capitale taiwanese vuole vivere una città non ancora globalizzata dove i sapori veri e autentici della Cina non sono solo quelli tipici della sua cucina. Taipei è una metropoli che offre tutto ciò che si può volere da un viaggio, arte, storia, tradizione e natura senza rinunciare allo shopping dei mercati e dei grandi mall. Vediamo nello specifico cosa vedere a Taipei.

Taipei cosa vedere

Un viaggio nella storia è quello che si fa visitando il National Palace Museum che partendo dal neolitico attraversa 8000 anni di storia arrivando fino ai giorni nostri. Porcellane, lacche e dipinti per gli amanti dell’arte e della storia sono una tappa fondamentale che non può mancare nel proprio itinerario di viaggio.

L’architettura ricca d’intagli, incisioni e sculture in legno zoomorfe sono tipiche decorazioni dello stile tradizionale di Taiwan che ritroviamo insieme al rosso e al dorato nel tempio di Longshan che immergono il visitatore in un’atmosfera mistica ed eterea; durante alcuni momenti della giornata se si è fortunati si può assistere al suggestivo e spirituale rituale della preghiera cantata.

Il Chiang Kai-Shek Memorial Hall è un monumento simbolo per la gente di Taipei, dedicato al Presidente della Repubblica il complesso monumentale immerso in un grande parco è composto da una piazza immensa chiusa su i tre lati dall’auditorium, il teatro nazionale e dal trionfale Arco della Pace.

I profumi di Shilin, uno tra i più bei mercati notturni dedicati allo street food, invadono le strade e i vicoli dei distretti, lunghe code di gente aspetta di gustare prelibatezze e stranezze, pietanze esotiche a base di serpente per i più audaci e ravioli ripieni per i palati più classici.

Da non perdere lo storico quartiere di Bopiliao, edifici storici dei primi dell’Ottocento conservati e restaurati porteranno i viaggiatori indietro nel tempo tra antiche abitazioni riadattate ad atelier e laboratori di artisti emergenti.

Negozi, bancarelle, insegne e colori tipici animano il quartiere di Dadaocheng, percorrendo la stretta e lunga Dihua Street si potranno rivivere antiche atmosfere e ammirare le caratteristiche lanterne che con i tradizionali addobbi per il capodanno rallegrano le strade del quartiere.

Taipei artistica e contemporanea

508 e 101, questi sono i numeri del famoso Taipei 101, 508 sono i metri di altezza che per anni gli ha garantito il primato di grattacielo più alto della città. Gli appassionati di panorami potranno salire fino al 91 piano e ammirare dall’osservatorio l’intera città. Alla sua base un enorme centro commerciale dove è possibile fermarsi per una pausa dallo shopping, in uno dei migliori ristoranti della città Din Tai Fung, un esperienza gastronomica da non perdere per gli amanti della cucina.

Per i cultori del design imperdibile è invece il Songshan Cultural and Creative Park, un’area industriale riqualificata con la conversione di una ex fabbrica del tabacco in grande parco urbano e distretto culturale, si potrà passeggiare tra laghetti e sculture ma anche visitare una delle numerose gallerie d’arte contemporanea presenti nell’area.

Moda e artigianato sono il fulcro di un’altra area urbana recuperata Huashan 1914, uno stabilimento vinicolo dei primi del ‘900 è stata riadattato per ospitare artisti e artigiani che con le loro creazioni rendono la zona un centro d’arte contemporanea. I patiti delle compre potranno fare un giro anche nel grande quartiere dello shopping di Ximending.

Taipei bellezza naturale

Non solo cultura e shopping, gli amanti della natura potranno visitare luoghi suggestivi e immersi nel verde. Lo Yangmingshan è uno degli otto parchi nazionali di Taiwan, un parco di origine vulcanica ad un altezza di oltre 1120 metri.

Facilmente raggiungibile è lo zoo in cui è possibile ammirare gli animali in un habitat naturale ricreato proprio per loro che farà ricredere anche gli animalisti più scettici, il fiore all’occhiello dello zoo sono i panda cinesi. Tappa obbligata per gli amanti del relax a circa mezz’ora dal centro potranno immergersi nelle acque bollenti termali di Beitou godendo di un paesaggio incantevole e mozzafiato.

© Riproduzione riservata
Leggi anche