Torri più pendenti del Mondo: curiosità internazionali

Tutte le informazioni per sapere quali sono le torri più pendenti del mondo.

Oltre alla famosissima Torre di Pisa, ci sono molte altre torri che presentano hanno la stessa caratteristica. Vediamo quali sono le torri più pendenti del mondo.

Torri più pendenti del mondo

In giro per il mondo si possono vedere moltissimi edifici che presentano caratteristiche particolari.

Tra queste, una delle più curiose è la pendenza. Si tratta di una peculiarità che accomuna diverse costruzioni, sparse sulla superficie del globo. Queste strutture fanno un effetto decisamente suggestivo. La loro particolare conformazione sembra sfidare le leggi fisiche esistenti. Alcune torri presentano una pendenza studiata e concepita ad arte. Altri edifici invece si presentano con una pendenza sempre più accentuata per via delle modifiche subite dal terreno su cui sono costruite.

Advertisements

Prima di organizzare il prossimo viaggio, è interessanti sapere quali sono le torri che presentano una pendenza accentuata, sia in Italia che nel mondo.

Pagoda della Collina della Tigre, Cina

La Pagoda della Collina della Tigre si trova nella località di Suzhou, in Cina. Si tratta di una torre che presenta una pendenza di tre gradi. L’edificio è stato costruito nel 961 ed è alto oltre 47 metri. Da circa 60 anni sono iniziati i lavori che servono per contenere la pendenza di questa magnifica struttura di mattoni.

pagoda cina

Torre di Pisa, Italia

La famosissima Torre di Pisa è l’edificio che più di tutti rappresenta le torri pendenti, per gli italiani. La sua pendenza si aggira intorno ai 5 gradi.

La torre è alta ben 56 metri ed è stata costruita durante il 1173. La splendida costruzione è il simbolo della città di Pisa e si trova nella Piazza dei Miracoli, che è anche conosciuta con il nome di Piazza del Duomo. Si tratta del celebre campanile della Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Campanile della Chiesa Vecchia, Olanda

La pendenza di questa torre di Deft non è stata esattamente definita. Si tratta del campanile della Oude Kerk della città olandese.

La torre presenta un’altezza di ben 75 metri. Si tratta di uno dei simboli più importanti custoditi all’interno della località. La particolare caratteristica risulta infatti molto rara entro il territorio dell’Olanda.

Torre del Castello di Caerphilly, Regno Unito

La splendida costruzione in questione si trova nel territorio del Galles, all’interno del Regno Unito. Il Castello di Caerphilly è una delle fortezze più celebri che esistano al mondo. La costruzione del castello risale al 1268 e da allora è diventato uno dei simboli più importanti del Galles. La struttura presenta diverse torri, delle quali una appare molto pendente. La gradazione esatta non si conosce, tuttavia l’effetto finale è costituito da un suggestivo impatto visivo.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monte Tianmen, Cina: tutte le informazioni

Passeggiate per bambini, Val Badia: relax per i più piccoli

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media