Notizie.it logo

Vaccinazioni richieste per Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è una isola che fa parte del sud ovest dell’Oceano Pacifico. Quando si parte per alcuni luoghi, è necessario considerare anche la salute. Ecco quali sono le vaccinazioni richieste per la Nuova Zelanda.

Non sono richieste vaccinazioni particolari per un viaggio in Nuova Zelanda. Una volta nel paese, fai attenzione e bevi acqua che sia ben imbottigliata.

La Nuova Zelanda è una delle destinazioni più sicure al mondo, comunque dovresti osservare alcune precauzioni in base alla tua sicurezza personale.

Se possibile, vai nei luoghi che conosci e di cui ti fidi.

Sii consapevole degli ambienti circostanti quando cammini e visiti il paese.

La notte, soggiorna in luoghi che siano accesi e con altre persone. Non addentrarti in parchi o vicoli. Prendi un taxi o percorri i sentieri con qualcuno che conosci.

Alcune vaccinazioni sono richieste e includono il tetano, la difterite, la tosse, il morbillo, la rosolia, l’epatite B, la polmonite e il vaccino antinfluenzale.

A tutti i viaggiatori è consigliato assicurarsi che i loro vaccini per la difterite, il tetano e la polio siano aggiornati. Una dose è necessaria se è passato un po’ di tempo dall’ultima volta che sei stato vaccinato contro queste malattie.

Le raccomandazioni cambiano di volta in volta ed è bene parlarne sempre con il proprio medico.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Terme di RaianoWeekend Terme di Raiano AbruzzoRaiano Terme è un borgo abruzzese nato in epoca medievale e distante dal capoluogo (l’Aquila) una cinquantina di km. La ...