Via degli Dei: tappe del cammino in 5 giorni

Tutte le informazioni per conoscere la Via degli Dei e le tappe da fare durante il percorso in 5 giorni.

Per godersi al meglio il territorio dell’Appennino Tosco Emiliano, è possibile fare un magnifico percorso che unisce Bologna e Firenze. Si tratta delle splendida Via deglia Dei, piena di magnifiche tappe da raggiungere durante un cammino di 5 giorni.

Via degli Dei in 5 giorni: le tappe

Tra i cammini da fare in Italia, uno dei più panoramici è senza dubbio la Via degli Dei. Si tratta di un magnifico itinerario di trekking, che unisce la città di Bologna con la splendida Firenze. La bellezza dei luoghi che si attraversano rende questo itinerario decisamente imperdibile. Le campagne toscane offrono infatti meravigliosi paesaggi naturali, ricchi di vegetazione florida. Le praterie e i vigneti della regione si alternano ad aree in cui vi è una prevalenza di alti cipressi.

Advertisements

La zona dell’Emilia Romagna che si attraversa è piena di splendide località e di paesaggi naturali ricchi di fascino. Le tappe del cammino si possono percorrere in meno di una settimana. L’ideale è quello di percorrere l’intero tragitto nell’arco di 5 giorni, godendosi la bellezza di ogni tappa.

toscana

Via degli Dei: percorso

Partendo da Bologna, si raggiunge il Santuario della Beata Vergine di San Luca, percorrendo il famosissimo portico che conduce sulla via del pellegrinaggio. In seguito, si prende la strada che costeggia il fiume Reno e si arriva camminando fino alla zona di Sasso Marconi. Durante il secondo giorno ci si può recare fino al magnifico Monte Adone, dal quale si possono ammirare le suggestive gole e i baratri che si trovano al di sotto dell’altura.

Durante la terza giornata del cammino si arriva in Toscana, presso la località di Madonna dei Fornelli. La zona campestre che si attraversa è una delle più panoramiche dell’intera regione, grazie alle praterie verdeggiante e ai campi coltivati. Durante la quarta giornata si raggiunge il Passo dell’Osteria Bruciata e ci si dirige verso la località di San Piero a Sieve. Il quinto giorno ci si può rilassare nei dintorni di Firenze e si può proseguire il cammino verso la splendida località di Fiesole.

Difficoltà del cammino

Il cammino della Via degli Dei è piuttosto semplice da percorrere, anche per gli escursionisti che sono alle prime armi. Si tratta di un itinerario che è adatto a chiunque desideri godere delle bellezze naturali che si possono ammirare in Toscana e in Emilia Romagna e abbia una passione per le camminate in campagna. Data la grande mole di cammino che bisogna fare da una tappa all’altra, è consigliabile partire per questo bellissimo viaggio a piedi durante il periodo primaverile. Gli agenti atmosferici invernali potrebbero infatti accentuare la difficoltà del percorso. Anche durante l’estate il cammino diventa più ostico, viste le elevate temperature. Tuttavia il periodo di giugno può dimostrarsi adatto per godersi al meglio l’itinerario.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Otranto, cosa vedere in inverno: mete da non perdere

Addio al nubilato: dove andare Italia, mete per goderselo al meglio

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.