Viaggi a piedi organizzati in Italia: i più belli

Tutte le informazioni da conoscere sui viaggi a piedi organizzati in Italia.

In Italia esistono moltissime opportunità per fare viaggi a piedi organizzati. Si tratta di un modo interessante di concepire il concetto di turismo, che permette di riscoprire il territorio.

Viaggi a piedi organizzati in Italia

Nel panorama turistico si sente sempre di più l’esigenza di vivere un profondo contatto con la natura e di stare all’aria aperta.

Il turismo outdoor è un modo di viaggiare che permette di fare attività motoria e di visitare posti meravigliosi. In Italia esistono diverse possibilità legate ai cammini che si possono fare nelle varie regioni. La scelta del contesto territoriale è molto ampia, perfetta per ogni tipo di preferenza personale. La bellezza delle città italiane e del paesaggio naturale del Paese si può assaporare momento per momento, facendo un viaggio a piedi. Attualmente, molte compagnie organizzano dei tour di questa tipologia.

Le offerte sul mercato sono numerose, basta scegliere i luoghi che si desidera visitare e optare per l’azienda compatibile con le proprie esigenze. Prima di organizzare il prossimo viaggio, è interessante sapere quali sono i percorsi più belli che si possono fare sul territorio italiano.

segesta-4

Penisola sorrentina

Uno degli itinerari più belli che si possano fare nel territorio della penisola attraversa le strade della costiera amalfitana. Si tratta di un viaggio che prevede tappe come Ravello, Amalfi e la splendida Positano. La bellezza di questa strada è riconosciuta a livello mondiale, si tratta di una delle più suggestive d’Italia. Camminando si può ammirare il mare durante un percorso panoramico. Si può inoltre godere dei profumi e dei colori della ricca vegetazione che cresce sulle rocce della zona sorrentina.

Attraversare i borghi più belli della Costiera Amalfitana è un’esperienza da non perdere, per godersi a pieno un cammino entusiasmante in Italia.

amalfi-2

Sicilia, vie degli Elimi

In questo cammino si attraversano alcune tra le più belle città italiane. Fare trekking in Sicilia consente di visitare luoghi immersi in un’atmosfera suggestiva, come quelli della zona nord occidentale della splendida isola. Il percorso prevede il passaggio attraverso località panoramiche come Erice. In più, si passa per uno dei siti archeologici più grandi del sud. Passeggiare nei pressi di Segesta e ammirare antichi templi permette di fare un viaggio in cui ci si immerge completamente nella storia e nelle suggestioni antiche di questi magnifici luoghi. Il tour continua attraverso Castellammare del Golfo, per proseguire su sentieri sterrati fiancheggiati da una florida vegetazione. Uno dei posti più belli da visitare a piedi è senza dubbio la Riserva dello Zingaro. Ammirare durante il cammino le calette nascoste lungo la costa è un’esperienza ricca di un immenso fascino

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bellezze della Strada della Forra da percorrere in macchina

Lago di Fiastra: dove si trova e informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.