Viaggio di nozze tra Hawaii e Polinesia: consigli e tappe

Come organizzare un indimenticabile viaggio di nozze tra le Hawaii e la Polinesia.

Organizzare un viaggio di nozze tra le Hawaii e la Polinesia non è semplice perché sono tantissimi i luoghi che meritano di essere visitati. Tra le spiagge tropicali, la natura incontaminata e i magici resort di lusso, vediamo alcuni consigli e le tappe da non perdere per una luna di miele indimenticabile.

Viaggio di nozze: Hawaii e Polinesia

Il viaggio di nozze è quel momento che rimane per sempre nel cuore, che dà inizio alla vita coniugale.

Decidere la destinazione, perciò, è molto importante, e poiché il viaggio di nozze si fa una sola volta, è meglio scegliere una destinazione da sogno.

Tra le mete più romantiche tra cui scegliere, la Polinesia e le Hawaii sono tra le più in voga, proprio per il clima caldo, i paesaggi tropicali e il mare cristallino. Luoghi incredibili, natura e, soprattutto, relax caratterizzano queste due destinazioni. Ma vediamo quali sono le tappe da non perdere durante la luna di miele.

Honolulu

La prima tappa del viaggio solitamente è Honolulu, la capitale delle Hawaii e la porta di accesso all’arcipelago statunitense. Situata sulla costa meridionale dell’isola di Oahu, la città di Honolulu offre divertimento e relax per le coppie di sposini.

Tante spiagge da sogno, splendidi resort e attrazioni culturali attendono i nuovi sposi, senza dimenticare il divertimento e la vita notturna.

Maui

Una delle isole più incredibili dell’arcipelago hawaiano è Maui, nel Pacifico Centrale. Tra i luoghi più interessanti da esplorare all’interno del vasto Parco Nazionale Haleakala sono: il vulcano omonimo, la cima più alta dell’isola, le piscine naturali e le cascate di Ohe’o Gulch, a cui si accede tramite la Hana Highway, una tortuosa strada panoramica.

Splendide, poi, sono le spiagge composte da una soffice sabbia dorata, come nel caso di Kapaluna, a forma appunto, di mezza luna.

maui cosa vedere

Bora Bora

Si passa, poi, alla Polinesia francese, cominciando dalla piccola isola di Bora Bora, a nord-ovest di Tahiti.

Circondata da piccoli isolotti sabbiosi e da una laguna di acque turchesi protetta dalla barriera corallina, Bora Bora è famosa per i resort di lusso. Le splendide capanne per gli ospiti sono costruite su palafitte sospese sull’acqua, rendendo l’ambiente ancora più romantico. Al centro dell’isola sorge il monte Otemanu, un vulcano spento alto 727 metri che merita assolutamente una visita.

spiagge più belle bora bora

Tahiti

Per concludere il viaggio, l’ultima tappa da non perdere è Tahiti, l’isola più grande della Polinesia francese, l’arcipelago dell’Oceania.

Tahiti è caratterizzata da una forma che ricorda il numero otto, ed è suddivisa in Tahiti Nui, la parte occidentale, più estesa, e Tahiti Iti, la penisola orientale.

Con le spiagge di sabbia nera, le lagune, le cascate e due vulcani estinti, Tahiti è una destinazione paradisiaca e romantica. Esplorata dal capitano James Cook nel XVIII secolo, fu spesso immortalata dall’artista francese Paul Gauguin.

Spiaggia di Tahiti

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Distanza Como-Fano a piedi: come arrivare

Paesaggi naturali più belli del mondo: la classifica

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media