Notizie.it logo

Viaggio di nozze: le mete da non perdere a New York

manhattan-407703_1920

Il viaggio di nozze a New York è un must per le coppie da sempre: ecco un elenco di attività alternative

Dimentichiamoci per un secondo Central Park, la Statua della Libertà, l’Empire State Building, il Rockfeller Center, il MOMA, il MET e lo Staten Island Ferry: abbiamo deciso di fare una lista di attività alternative per scoprire la Grande Mela e rendere la vostra luna di miele indimenticabile.
Se state pensando di partire in viaggio di nozze consigliamo di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Tour in Elicottero sullo skyline di New York

È un’esperienza unica da fare. Poche sono le destinazioni che meritano veramente di essere ammirate dall’alto come New York: godrete di un panorama unico, sfiorando le altissime punte dei grattacieli, posando lo sguardo sull’immensa distesa del Central Park, guardando negli occhi la Statua della Libertà. La durata del tour in elicottero, però, è di circa 30 minuti.

elicottero

Lincoln Center

È un complesso di edifici nell’Upper West Side di Manhattan, dove le diverse arti si incontrano armoniosamente.

Polo artistico della musica, danza e spettacolo tra la 62esima e la 66esima Strada. Il complesso occupa 8 isolati ed è sede di importanti istituzioni culturali, scuole prestigiose di danza e recitazione. La Metropolitan Opera House è l’edificio principale del complesso, oltre ad essere uno dei più importanti teatri operistici su scala mondiale. Sono organizzati con cadenza giornaliera spettacoli, concerti, balletti o opere totalmente gratuiti. I newyorkesi vengono qui a rilassarsi e ad ascoltare buona musica. Un piccolo angolo di paradiso in mezzo alla frenesia della Grande Mela.

licoln center

Williamsburg

È un quartiere di Brooklyn, ex polo industriale successivamente utilizzato dagli studenti della NYU University come “dormitorio”. Col tempo si è trasformato nel tempo, diventando una delle zone più alla moda ed eccentriche da cui creativi, hipster, stilisti e artisti in cerca di spazi per le loro startup. Nel mezzo una serie di locali, pub, ristoranti, negozi, caffetterie che sembrano alternarsi con case basse e colorate.

Williamsburg

Chelsea Market

Si trova nell’omonimo quartiere di Chealsea, nel Westham di Manhattan.

Il mercato è stato ricavato da un antico stabile, sede storica della fabbrica di biscotti Oreo. Appena entrati quello che colpisce è l’atmosfera: a metà tra l’archeologia industriale e la cura dei particolari, a partire dalle insegne dei negozi che ospita. Ci si perde in mezzo a ristoranti, tavole calde e negozi in un’atmosfera più unica che rara da trovare a New York.

chelsea Market

Coney Island

È la famosissima penisola nella zona meridionale di Brooklyn. È famosa per le sue spiagge e per i luna park degli anni ’40, in cui i newyorchesi vengono qui per godersi la spiaggia, il lungomare e dimenticare lo stress della settimana lavorativa. Qui sono famosissimi gli stecchi di zucchero filato e gli hotdogs di Nathan. Se in vacanza tutto è permesso, in luna di miele si può osare ancora di più!

coney island

© Riproduzione riservata
Leggi anche