Notizie.it logo

Viaggio a Glastonbury

Viaggio a Glastonbury

Glastonbury è una piccola città nel Somerset, in Inghilterra, situata in un punto secco sul Somerset Levels, 23 miglia (37 km) a sud di Bristol. La città, che si trova nel distretto di Mendip, aveva una popolazione di 8.932 nel censimento del 2011. Glastonbury è meno di 1 miglio (2 km) attraverso il fiume Brue da Street, che ora è più grande di Glastonbury.

Glastonbury Lake Village è un villaggio dell’Età del Ferro, vicino al vecchio corso del fiume Brue e Sharpham Parco circa 2 miglia (3,2 km) a ovest di Glastonbury, che risale all’età del bronzo. Centwine è stato il primo mecenate sassone di Glastonbury, che ha dominato la città per i prossimi 700 anni. Una delle più importanti abbazie in Inghilterra, è stato il luogo di incoronazione di Edmund Ironside come Re d’Inghilterra nel 1016.

Molti dei più antichi edifici superstiti della città, tra cui il Tribunale, George Hotel and Inn Pellegrini e il Somerset Rural Life Museum , che ha sede in un vecchio fienile decima, sono associati con l’abbazia. La Chiesa di San Giovanni Battista risale al 15 ° secolo.

La città divenne un centro per il commercio, che ha portato alla costruzione della croce mercato, Glastonbury Canal e la ferrovia Glastonbury e Street Station, la più grande stazione sull’originale Somerset e Dorset Joint Railway. Il Brue Valley Living Landscape è un progetto di conservazione gestito dal Somerset Wildlife Trust e vicina è la riserva naturale nazionale Ham Wall.

Glastonbury è stata descritta come una comunità New Age che attrae persone con credenze neopagane, e si distingue per miti e leggende, spesso relativi a Glastonbury Tor, in materia di Giuseppe d’Arimatea, il Santo Graal e Re Artù.

In certa letteratura arturiana Glastonbury si identifica con la leggendaria isola di Avalon. Il Festival di Glastonbury, che si tiene nel vicino villaggio di Pilton, prende il nome dalla città.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche