Notizie.it logo

Visita al castello di Charlottenburg, Berlino

Visita a Charlottenburg

Se si visita la città di Berlino, ci sono alcuni quartieri e luoghi che sono quasi un must e vale davvero la pena visitarli.

Uno di questi è ad esempio Charlottenburg e il suo castello, leggermente fuori dal centro città ma facile da raggiungere e imperdibile.

Il quartiere di Charlottenburg è la parte più elegante della città, e ve ne accorgerete non appena vi metterete piede. Si trova ad ovest del parco di Tiergarten, ed è attraversato dal fiume Sprea. Il fulcro del quartiere è rappresentato dall’edificio che si trova al suo centro e che gli dà il nome, il Castello di Charlottenburg (Charlottenburg Schlosse), che fu costruito nel 1699 per volontà del sovrano prussiano Federico I, affinché fosse la residenza estiva di sua moglie, Sophie Charlotte.

Oggi il castello si può visitare, e contiene molte sale interessanti, come quella delle porcellane, oltre ad ospitare opere d’arte famose. L’edificio stesso è un’opera d’arte per l’eleganza della sua architettura e i suoi interni preziosi e raffinati.

L’ingresso al giardino è libero, mentre per la visita guidata, che dura 45 minuti, bisogna pagare un biglietto che costa 12 euro. Il castello è aperto e visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, tuttavia gli orari possono variare in base alle stagioni, è consigliabile tenere d’occhio il sito internet della struttura. Il Castello di Charlottenburg si raggiunge facilmente usando la Linea 2 della Metro U-Bahn, scendendo alla fermata Sophie-Charlotte.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche