Che cosa visitare a Grasse, il paese dei profumieri

,

Tutta la Provenza è nota per essere la patria dei profumi: molto nota è soprattutto la sua lavanda, ma anche altre essenze che vengono qui distillate per dare vita ad alcuni degli aromi più famosi al mondo.

La città che però si può considerare in assoluto il suo cuore profumato è sicuramente Grasse.

Grasse è una piccola città medievale che si trova nell’entroterra della Costa Azzurra, ed è qui che sono nati alcuni profumi molto noti come ad esempio il celebre Chanel n° 5.

A Grasse è possibile visitare il Museo Internazionale del Profumo, che è stato creato nel 1989 ed ha riaperto, dopo alcuni lavori di ristrutturazione, nel 2008. Qui si può ripercorre la storia stessa dell’arte profumiera, attraverso reperti e forme d’arte legate a questa manifattura.

Incantevole è anche lo scenario in cui il Museo è inserito, con giardini e terrazze.

Sempre a Grasse si trovano anche il Museo del profumo Fragonard, un tempo profumeria Fragonard, e le antiche profumerie Molinard e Galimard.

Scritto da Cristina Marziali

Scrivi un commento

1000

Tour enogastronomico in Provenza

Come visitare palazzo reale di Amalienborg a Copenaghen

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.