Notizie.it logo

Wine Travel Destination 2019, nella top 10 USA c’è il Garda

garda

Il Garda è stato nominato come una delle top 10 destinazioni enologiche mondiali per il 2019.

Una recente statistica made in USA sulle top 10 destinazioni 2019 per gli appassionati di vini c’è anche una location italiana: se pensi che si tratti di Montalcino o della Sicilia sei assolutamente fuori strada: il territorio eletto è il Garda

Classifica Wine Travel 2019

Gli americani hanno notoriamente una passione per la cucina e il vino italiano, tanto che spesso vengono stilate delle classifiche che suggeriscano agli amanti del succo d’uva di individuare con facilità le destinazioni che possano soddisfare al meglio il proprio palato raffinato.

Al primo posto della classifica troviamo la Tasmania, nota isola australiana che negli ultimi anni, grazie al clima particolarmente mite e fresco, è divenuta terreno fertile per vigne che producono in maniera rigogliosa soprattutto spumanti. Proseguendo nella classifica troviamo Beaujolais in Francia, Lisbona in Portogallo, Seattle nello stato di Washington e addirittura bangkok e Salonicco in Grecia.

Il Garda, nella top 10 di Wine Enthisiast

Tra le numerose eccellenze italiane è stato scelto proprio il Garda. Le motivazioni che hanno portato a preferire questa location ad altre regioni prestigiose italiane (dal Chianti toscano, al Veneto solo per citarne alcuni) sono principalmente la collocazione geografica nel nord italia e la presenza del lago più grande d’italia.

La specialità della zona è il Bardolino, un rosso realizzato principalmente con uva Corvina coltivata nel veronese e a più nota Rondinella.

Cosa visitare sul Garda

La zona del Lago di Garda è facilmente raggiungibile sia da Milano, Brescia sia da Verona. Se stai organizzando un tour enologico nella zona, ricorda di prenotare con largo anticipo la degustazione in cantina dal momento che in questa zona spesso potrebbero essere chiuse. Qualora dovessi individuare una bottiglia che fa al caso tuo, potrai acquistarla direttamente alla fine degli assaggi: per questo è consigliabile viaggiare in macchina.

Per unire l’utile al dilettevole potrai abbinare le degustazioni la visita alle Grotte di Catullo a Sirmione: si tratta un sito archeologico risalente all’età romana che mantiene sostanzialmente inalterato il suo fascino, attirando ogni anno numerosi visitatori incuriositi dal mito del poeta. Se invece viaggi con i più piccoli non potrai perderti Gardaland: pianificando una gira di due giorni potrete dedicare la prima giornata al divertimento dei bambini e la seconda nelle cantine per organizzare sfiziose degustazioni in cantina.

Infine, completate la giornata prima di rimettervi in macchina con un romantica passeggiata sulle rive del Lago di Garda, specialmente nelle ore serali regala uno spettacolo mozzafiato di luci e riflessi sull’acqua.

© Riproduzione riservata
Leggi anche