10 idee per passare il tempo durante un lungo viaggio

Cosa fare quando il viaggio in sé – sia esso in treno, pullman, aereo o auto – si rivela troppo lungo e il tempo sembra non passare mai?

Viaggiare, un’esperienza irripetibile e irrinunciabile. Ma che cosa fare quando il viaggio in sé – sia esso in treno, pullman, aereo o auto – si rivela troppo lungo e il tempo sembra non passare mai? Con un po’ di organizzazione, specie se si prevede uno spostamento molto lungo, sarà possibile ingannare il tempo del viaggio in maniera stimolante e divertente.

Giocare in compagnia

Esistono diversi giochi che possono intrattenere uno o più viaggiatori, risvegliandoli dalla noia di viaggi troppo lunghi. Per alcuni, magari i più piccoli, bastano un foglio di carta e una penna (come per tris, l’impiccato o, ancora, il classico “nomi, cose e città”). In altri casi, sarà necessario organizzarsi, magari con una scacchiera o altri giochi da tavola, specie nelle loro versioni portatili e da viaggio, particolarmente adatte allo scopo.

Ascoltare la musica

Basta un semplice lettore mp3 o iPod per avere a disposizione la compagna di viaggio ideale: la propria musica preferita. In alternativa, si può ripiegare sul proprio smartphone. In entrambi i casi, la colonna sonora giusta potrà conciliare il sonno o far passare più velocemente il tempo. Ovviamente, sarà opportuno caricare al massimo la batteria prima di partire.

Sfruttare la tecnologia

Ci sono apparecchi ben più versatili di un lettore mp3. Senza nulla togliere alla musica, potrebbe essere l’ideale talvolta puntare su tablet, iPad o smartphone e intrattenersi in vari modi diversi. Dal controllo della posta elettronica alla visione di video sui propri canali preferiti, passando per una o due mani a poker su https://www3.sitiscommesse24.com/ fino all’aggiornamento delle proprie pagine sui principali social network: queste e altre sono soltanto alcune delle opzioni che possono intrattenere un viaggiatore annoiato.

Foto e video

Ferma restando l’importanza di godersi il viaggio fino all’ultimo istante, è consigliabile immortalare fin quanto possibile qualsiasi momento o soggetto degno di nota. Smartphone alla mano, si consiglia dunque di scattare foto e registrare video per ricordare tutto quel che durante il tragitto attirerà la propria attenzione.

Scrivere

Allo scopo di immortalare le proprie sensazioni sul viaggio o, in alternativa, con l’obiettivo di prendersi cura di sé; anche scrivere può rivelarsi una soluzione vincente. Prendere appunti sulle emozioni evocate dai paesaggi o sulle aspettative legate al posto verso cui si sta viaggiando: qualunque sia l’ispirazione, scrivere si rivelerà certamente un ottimo modo per ingannare il tempo.

Rompicapo

Penna alla mano, un’alternativa alla scrittura potrebbe essere quella di risolvere rompicapo, cruciverba e parole crociate. Procurarsi, prima di partire, una rivista con questi passatempi è un’idea da non sottovalutare: sudoku, rebus e enigmi di vario tipo sanno essere dei preziosi alleati contro la noia.

Leggere un buon libro

Si potrebbe optare anche per un buon libro, da acquistare al momento o da recuperare dalla propria libreria. Un viaggio di qualche ora potrebbe essere l’occasione giusta per iniziare o finire quel libro in attesa da settimane e per cui non si è ancora trovato il tempo. Se non ora, quando?

Contare in compagnia

A metà tra il gioco in compagnia e il passatempo solitario, un’alternativa molto valida per ingannare il tempo è quella di contare tutti gli oggetti di un determinato tipo visti al di là di un finestrino durante il tragitto: auto di un certo colore, targhe di un particolare luogo, insegne, ogni cosa può essere contata; magari, si può sfidare un compagno di viaggio e scoprire chi dei due ha la vista più acuta o la mente più pronta. Chi raggiungerà il totale più alto?

Ascolta un audiolibro

Una via di mezzo tra la lettura di un libro e l’ascolto su una piattaforma tecnologica è offerto dall’audiolibro: una moda relativamente recente che sta prendendo sempre più piede, e che permette di coniugare comodamente l’amore per la lettura al ritmo della vita di tutti i giorni (e non solo).

Conversare con i propri compagni di viaggio

Non si dimentichi che il passatempo migliore può essere proprio una sana chiacchierata con i propri compagni di viaggio: condividere il desiderio di raggiungere la stessa meta, scoprire cose che non si conoscevano l’uno dell’altro, sono tutti ottimi espedienti per meglio conoscersi e arricchire l’esperienza del viaggio, che quindi sarà tutto meno che noioso.

Scritto da redazione viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valigie per viaggiare comodi e senza problemi: come scegliere

Covid, verso quali Paesi stranieri gli italiani non possono viaggiare?

Leggi anche
  • ChiantiWeekend gourmet nel Chianti
  • RagusaWeekend gourmet a Ragusa
  • Weekend a Parigi consigliWeekend a Parigi: consigli e cosa sapere

    Weekend a Parigi: consigli, tutto ciò che bisogna sapere prima di partire.

  • Loading...
  • sardegnaVolo più hotel in Sardegna, le offerte convenienti

    Sardegna, un coacervo di natura, tradizioni e vita mondana. La meta perfetta per una vacanza. Quali sono le offerte convenienti per volo più hotel.

  • Vita notturna a LovanioVita notturna a Lovanio
Contents.media