La Basilica di San Pietro e la Cappella Sistina

L’ingresso principale della basilica di San Pietro si affaccia su un’emorme piazza incorniciata tra due lunghi colonnati che simboleggiano le braccia della Chiesa Cattolica. La piazza può contenere oltre 300 mila visitatori.

L’edificio, sormontato dalla cupola di Michelangelo e considerato il centro della fede cattolica, fu costruito su quello che è ritenuto essere il sito della tomba di San Pietro, dove un tempo si ergeva una basilica costruita da Costantino nel IV secolo.

I lavori iniziarono nel 1506 e si protrassero per oltre un secolo.

A testimoniare l’imponenza dell’edificio, la navata centrale è segnata da alcuni delimitatori bronzei che indicano la lunghezza delle principlai cattedrali del mondo. L’interno si estende per 615 piedi, con 11 cappelle e 45 altari.

Al centro della Basilica, l’imponente baldacchino bronzeo alto oltre 66 piedi, disegnato dal Bernini.

Tra le opere più importanti della Basilica , va ricordata la Pietà di Michelangelo, magnifico ritratto della Madonna che sorregge il corpo senza vita del figlio Gesù deposto dalla croce.

Nei vicini Musei Vaticani, la Cappella Sistina ospita una dei più grandi capolavori dell’arte pittorica: il Giudizio Universale del Michelangelo, per il quale l’artista ha lavorato ben 4 anni per raffigurare le anime dei morti che si innalzano per incontrare Dio.

Scritto da Silvia Antona
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il Castello delle favole: Neuschwanstein

I dieci migliori alberghi dove soggiornare almeno una volta nella vita

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.