Botteghe storiche di Venezia: i luoghi della tradizione

Tutte le informazioni che servono per conoscere e visitare le botteghe storiche di Venezia.

Durante una vacanza nella splendida città di Venezia è molto interessante visitare le sue caratteristiche botteghe storiche. Si tratta di luoghi in cui è possibile immergersi nella storia e nella tradizione della magnifica città della laguna.

Botteghe storiche di Venezia

Fare una vacanza a Venezia permette di ammirare magnifici edifici e di godersi la bellezza dei suoi famosi canali.

Durante un soggiorno nella splendida città della laguna, è possibile fare un giro tra le botteghe più antiche del posto. Si tratta di edifici all’interno dei quali vive ancora oggi la tradizione e la storia del capoluogo veneto. Prima di organizzare il prossimo viaggio nella meravigliosa città di Venezia, è interessante sapere tutte le informazioni che servono per conoscere le più belle botteghe della tradizione della città.

Fonderia Valese

La Fonderia Valese si trova precisamente a Cannaregio ed è l’ultima fonderia artistica che è rimasta a Venezia.

Advertisements

All’interno della storica bottega si producono splendidi manufatti in rame e bronzo, che costituiscono autentici simboli per la città. La fonderia si trova presso Fondamenta Madonna dell’Orto. Il negozio della fonderia è molto interessante da visitare e costituisce una meta da non perdere. L’edificio è situato in Calle Fiubera, nei pressi della meravigliosa Piazza San Marco.

Fonderia Valese

Tessitura Luigi Bevilacqua

La Tessitura Luigi Bevilacqua è uno dei pilastri dell’industria tessile del capoluogo veneto. Al suo interno si utilizzano telai originali in legno che risalgono al XVIII secolo. I pregiati tessuti utilizzati nella tessitura vengono trattati con cura attraverso la lavorazione lenta, che contraddistingue questa splendida arte. Per raggiungere la Tessitura Luigi Bevilacqua bisogna recarsi in Santa Croce 1320.

Ercole Moretti

L’attività dei fratelli Moretti risale al 1911 e all’inizio si occupava delle perle Rosetta e del mosaico Millefiori.

Nel 1968 Ercole Moretti inaugurò la moda dei ciondoli in murrina, che furono prodotte per la prima volta all’interno del suo laboratorio. L’edificio nel quale si trova la fabbrica si può considerare una sorta di museo, nel quale si possono ammirare gli strumenti da lavoro che si utilizzavano durante il dopo guerra. Per raggiungere l’edificio basta recarsi presso Fondamenta Navagero 42 a Murano.

Ercole MorettiErcole Moretti

Paolo Brandolisio

Paolo Brandolisio è un celebre forcolaio, allievo di Giuseppe Carli. Si tratta di uno dei tre forcolai che attualmente lavorano nella città di Venezia. L’atelier in cui si producono gli scalmi delle gondole è visitabile su appuntamento. Durante la visita è possibile ammirare l’arredo originale, che risale ai primi anni del ‘900. La splendida bottega di Paolo Brandolisio è un vero e proprio museo. Al suo interno si possono vedere forcole che risalgono a ogni epoca e che hanno le più varie dimensioni. Inoltre, sono presenti anche quadri e pregiati manufatti. L’atelier si trova presso Calle Corta Rota 4725.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fiesole, cosa vedere: mete imperdibili

Tijuana, Baja California: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.