Bridgerton: le location tra palazzi inglesi

Tutte le location e le curiosità sulla serie tv Bridgerton.

Una delle serie tv Netflix che sta appassionando di più nell’ultimo periodo è Bridgerton, ma quali sono le location in cui è stata girata? Tutte le curiosità sui luoghi della serie prodotta da Shonda Rhimes.

Bridgerton: le location della serie

Dopo The Crown, un nuovo successo firmato Netflix arriva sui piccoli schermi: Bridgerton.

La serie tv, lanciata dalla piattaforma streaming nel periodo di Natale, ha già registrato un ottimo risultato.

Ogni puntata racconta di amori, nobiltà e i fasti dell’età della Reggenza, e sta appassionando con i suoi ottimi attori.

Ma ad affascinare sono anche i luoghi in cui è ambientata la storia, tra opulenti palazzi nobiliari e posti da sogno.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi in cui sono state girate le scene più belle della serie tv.

Netflix

Location della serie tv

Tra i luoghi principali della serie tv spicca la dimora di Simon, il duca di Hastings. La casa è stata ricostruita a Londra, al numero 16 di Queen Anne’s Gate.

La città di Londra dell’epoca, invece, è stata ricostruita al Greenwich Park Rose Garden. L’interno della Opera House è stato, poi, realizzato nel teatro Hackney Empire di Mare Street.

Le scene che nella storia sono ambientate a St. George’s Church, sono state girate nella chiesa di St. Mary’s Parish Church, a Twickenham. Invece, per la celebre scena del match di boxe, è stato usato il The Normansfield Theatre, a Teddington.

Lo show televisivo ha utilizzato anche Hatfield House, una splendida villa con sede nell’Hertfordshire. La casa non è nuova sugli schermi, essendo stata la location per altri film popolari tra cui La Favorita, con Olivia Coleman e anche il film Netflix Rebecca.

Location del Somerset

Le scene della serie tv, tuttavia, sono state girate quasi tutte a Bath, nel Somerset.

Questa splendida cittadina, infatti, presenta il fascino dell’epoca, come la Royal Crescent, il Bath Assembly Rooms, Barton Street, Trim street o Beauford square.

La città del Somerset ha fatto, inoltre, da sfondo alla maggior parte dello spettacolo, con il museo della città, chiamato No.1 Royal Crescent, che offre la vista esterna di Featherington House, la casa principale della famiglia.

Altri luoghi sono stati utilizzati in giro per la città, tra cui gallerie d’arte e musei. Questi hanno fatto da location per le scene di matrimoni, tra cui l’Holburne Museum.

Wilton House, Wiltshire

Tra le ambientazioni più importanti vi è la Wilton House, una casa di campagna che sorge non lontano dal paese di Wilton, vicino Salisbury nel Wiltshire. Qui, infatti, è stato realizzato l’interno di Danbury House, la sala da pranzo di Clyvedon Castle, il salone e le Stanze del Re di Buckingham House.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercati più belli del mondo: la classifica

Apertura impianti sci in Trentino: tutte le informazioni

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Loading...
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • spaccanapoli hdr by hanciong d6v5ll6Visita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • museomummieVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media