Bucarest di notte tra discoteche e serate a tema

Bucarest è una delle capitali più popolose dell’Europa, la settima per la precisione, e negli ultimi anni sta vivendo un rinnovamento e una riscoperta turistica senza precedenti. Ha recuperato a pieno titolo quella componente gioiosa che insista nell’etimologia: bucara, infatti, vuol dire essere contenti.

Questo rinnovamento è dovuto in buona parte alla componente turistica più giovane che ha reso Bucarest di notte la capitale più variegate e contesa dell’est Europa. La frizzante vita notturna della capitale della Romania ha condito il consono immaginario collettivo legato a questa terra, popolato per lo più dalla Transilvania e dal Conte Dracula, con una movida notturna all’altezza della altre capitali europee occidentali con in più quel tocco sexy e proibito tipico dell’est.

Advertisements

Infatti non è raro incontrare locali attivi 24 ore al giorno con un’offerta di divertessiment altamente variegata.

Il centro storico, Lipscani, rappresenta il fulcro della vita notturna della città con i suoi numerosi locali in grado di accontentare le diverse tipologie di pubblico.

Ambienti più intimi ed economici si affiancano alle discoteche più esclusive che, d’estate, si trasformano in discoteche all’aperto in grado di convogliare l’attenzione ed il seguito di centinaia di giovani provenienti da tutto il mondo.

Come tutte le grandi città Bucarest by night si esprime al meglio durante il fine settimana anche se l’offerta nei giorni feriali è sempre ben presente. I prezzi sono in linea generale molto economici: molti locali offrono ingresso e consumazione a circa ai 10€ (se che pensate che un biglietto per assistete all’opera costa in genere in torno ai 5€ i conti tornano).

Se invece il vostro target è rappresentato dai locali più esclusivi e modaioli preparatevi, dopo un’attenta selezione all’ingresso, a cifre decisamente più elevate.

Bucarest di notte: una breve guida alla nightlife

Fire Club: situato in pieno centro storico, tra piazza Universitatii e piazza Unirii, è uno dei più antichi pub-club dov’è possibile cenare ed ascoltare ottima musica dal vivo, spesso di nicchia e ricercata.

Club Embryo: locale molto ricercato e frequentato da imprenditori facoltosi.

Se riuscite a superare la serratissima selezione all’ingresso vi troverete immersi in un’atmosfera decisamente preziosa

Princess Club: negli ultimi anni è diventato il club più popolare della città con le sue ineguagliabili feste a tema. Spesso e sede di concerti e sfilate di moda.

Deja-vu Club & Cafe: serate a tema sempre diverse e un’ampia varietà di cocktail rendono questo locale una tappa obbligata per chi si trova in città.

La Salsa: locale per gli appassionati dei balli caraibici, aperto fino al mattino. Se avete voglia di bere un buon rum e ballare al ritmo della salsa e della bachata non lasciatevi sfuggire l’occasione di andarci.

Non resta che gioire della piccola Parigi dell’est!

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bath: tutte le cose da vedere nella città delle Terme in un giorno

Quali sono gli orari e i prezzi del quartiere a luci rosse di Amsterdam

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormireZante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

  • Weekend Festa delle donne nightclub BerlinoWeekend Festa delle donne nightclub Berlino
  • 
    Loading...
  • Weekend Festa delle donne a MalagaWeekend Festa delle donne a Malaga
Contents.media