Notizie.it logo

Bungee jumping a Biella: dove farlo, tutte le info

bungee jumping biella

Dove praticare il bungee jumping a Biella, per vivere un'esperienza indimenticabile.

Il bungee jumping è un’esperienza indimenticabile e piena di adrenalina, e anche a Biella è possibile vivere questo momento incredibile. Vediamo dove e tutte le informazioni necessarie.

Bungee jumping a Biella

Nato inizialmente come antico rituale d’iniziazione, oggi il bungee jumping è gioco, emozione e adrenalina.
Il Bungee Jump nacque in Francia, quando un francese e un neozelandese avevano costruito il primo elastico da lancio e lo avevano provato con un motore come peso.
Da allora sono milioni le persone nel mondo che hanno provato cosa vuol dire lasciarsi attrarre dalla forza di gravità in modo così assolutamente naturale.
Oggi la tecnica e i materiali utilizzati si sono notevolmente evoluti in termini di sicurezza, grazie all’esperienza e alle soluzioni tecniche adottate, ma lo spirito del Bungee è rimasto integro. Un’autentica “follia razionale”.

Questo gioco ormai è presente in quasi tutto il mondo, e uno dei luoghi in cui è possibile praticarlo in Italia, è Biella, in Piemonte.

bungee jumping

Informazioni utili

Se siete in cerca di emozioni forti, e volete superare i vostri limiti, sfidare voi stessi e sentire una vera scossa adrenalinica, a Biella potrete farlo.

Dall’alto dei suoi 152 metri, il ponte soprannominato Colossus per le sue dimensioni, aspetta i coraggiosi per regalare tutte le emozioni che state cercando.

Parliamo del Bungee Center di Veglio, a pochi chilometri da Biella, dove si è imposto come primo centro permanente d’Italia operante ormai da quindici anni. Una garanzia di professionalità e sicurezza, ma soprattutto autentico piacere.

Per fare bungee jumping qui non è richiesta alcuna preparazione fisica o tecnica particolare. Durante il briefing sul ponte, viene, infatti, spiegato come riportarsi in posizione verticale, testa in alto e come comportarsi durante il lancio in fondovalle che dura circa 2 minuti.

Dopo un salto da 152 metri di altezza e dopo che l’elastico si sarà stabilizzato verrete calati sotto il ponte e recuperati dal personale responsabile che vi aiuterà a togliere l’imbragatura.
Un giorno indimenticabile e piena di adrenalina.

La disponibilità del centro va da inizio aprile fino alla fine del mese di novembre. I giorni in cui è possibile praticare il bungee jumping sono il sabato e la domenica. La durata dell’esperienza è di circa un’ora e mezza.

I minorenni possono saltare, ma per loro è obbligatoria l’autorizzazione scritta dei genitori.
Il peso minimo è di 45 kg, e massimo 120 kg. Non vi sono, tuttavia, limitazioni per quanto riguarda l’altezza.
I partecipanti devono essere in normali condizioni di salute. È sconsigliato a chi riscontra serie cardiopatie, neuropatie, ortopatie, retinopatie, epilessia, lussazione della spalla, stato di gravidanza o abbia subito recenti traumi od operazioni.

I salti si effettuano con ogni condizione meteo, anche quando piove. Per saltare è necessario avere un abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica. Il centro mette a disposizione, invece, tutta l’attrezzatura tecnica per fare il lancio.
L’orario di apertura del Bungee Center a Veglio da inizio marzo fino a fine novembre ogni domenica dalle ore 13,
da aprile a settembre quasi ogni sabato dalle ore 13.00. L’esperienza si svolge in lingua italiana o inglese su richiesta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.