Campeggio libero camper Europa: dove andare

Tutte le informazioni sui luoghi più belli in cui fare campeggio libero con il camper in Europa.

Spostarsi con un camper può essere un modo interessante per viaggiare. In Europa ci sono luoghi in cui è possibile fare campeggio libero con il proprio camper.

Campeggio libero camper Europa

Con la nuova tendenza del turismo lento si tende sempre di più a spostarsi autonomamente.

Si resta per giorni nello stesso luogo, con l’intento di godersi l’esperienza della vacanza al meglio. Uno dei modi in cui ci si può spostare è attraverso l’utilizzo di un camper. La scelta di questo comodo mezzo garantisce numerosi vantaggi. Ci si può infatti muovere in completa libertà, per poi sostare in aree apposite per riposare. Anche fare campeggio è tra le attività più praticate durante i viaggi. Questo modo di viaggiare si sposa perfettamente con la tendenza che vede protagonista il turismo outdoor.

L’utilizzo di un camper per gli spostamenti è molto efficace per immergersi in una splendida vacanza. Si può infatti sostare semplicemente per riprendere le energie e godersi nel frattempo l’aria aperta. Evitare di alloggiare presso strutture alberghiere dona inoltre il vantaggio di potersi muovere in libertà. Non avere un posto fisso in cui dover tornare oltre al camper permette di approfittare di ogni momento libero per muoversi. Questo stile vacanziero è perfetto per chiunque cerchi un contatto profondo con la natura.

Oltre a molte zone dell’Italia, anche nel resto d’Europa ci sono luoghi in cui è possibile parcheggiare un camper e fare dei meravigliosi campeggi.

motorhom

Campeggio in Norvegia

In Norvegia esistono più di 1000 aree adibite al campeggio. Non è solo possibile piantare tende, anche camper e caravan sono ben accetti.

La bellezza unica di questi luoghi è densa di fascino. Fare camping nelle vicinanze dei fiordi è un’esperienza molto entusiasmante. Esiste anche la possibilità di accamparsi nei pressi della costa, per godersi il mare da vicino. Un’altra interessante alternativa permette di parcheggiare il proprio camper nelle apposite aree vicino alle meravigliose foreste norvegesi. Si tratta di splendide location per trascorrere delle vacanze a completo contatto con la natura.

Campeggio in Scozia

Anche la Scozia è tra i luoghi più belli in cui fare campeggio libero godendo di magnifici paesaggi naturali. Esistono aree adibite per il campeggio dei camper disseminate lungo tutto questo bellissimo Stato. Sostare lungo le meravigliose spiagge regala panorami incredibilmente suggestivi, in cui il mare è l’elemento predominante. Un’altra interessante opportunità prevede di alloggiare presso campeggi posti in montagna, nelle vicinanze di fitti boschi. Porre il camper sotto le fronde degli altissimi pini scozzesi e godersi il profumo emanato da questi alberi dona una pace e un relax che rendono una vacanza assolutamente indimenticabile.

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Canyon di fiume Tara: le lacrime d’Europa

Cosa vedere nel Golfo del Tigullio: borghi e natura

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.