Notizie.it logo

Che cosa sono i sakura giapponesi

Che cosa sono i sakura giapponesi

Sakura è il termine giapponese per la fioritura dei ciliegi – Prunus serrulata – che producono fiori di ciliegio per un breve periodo di tempo ogni primavera. Questi alberi sono diversi dalle specie di albero di ciliegio che fanno i frutti delle ciliegie.

La loro bellezza naturale e potente simbolismo, così come il loro impiego preminente nell’arte giapponese, hanno fatto i fiori di ciliegio un’icona dell’identità culturale del Giappone. In effetti, alcuni considerano i fiori di ciliegio il fiore nazionale informale del Giappone.

Ogni anno, i giapponesi monitorano l’andamento della fioritura dei ciliegi. Il sakura zensen, o ciliegio in fiore, si muove lentamente verso nord con un clima più mite, a partire da Okinawa a gennaio e progressione di Kyoto e Tokyo per l’inizio di aprile.

Man mano che i ciliegi cominciano a fiorire in ogni area, i giapponesi godono Hanami, che è il tradizionale picnic sotto un albero di ciliegio in fiore per vedere la loro bellezza naturale.

La tradizione hanami ha molti secoli e rappresenta un momento gioioso di feste e celebrazioni in onore della bellezza dei fiori di ciliegio.

A causa del loro potente simbolismo e della bellezza naturale, i fiori di ciliegio, i sakura, sono usati spesso nell’arte giapponese, come design e anche come generi di consumo. I fiori di ciliegio sono portatori di buona fortuna, amore e primavera.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche