Come evitare la fila ai Musei Vaticani

Ogni giorno milioni di persone si affrettano per visitare i Musei Vaticani che vantano il secondo posto nella classifica dei musei più visitati al mondo ( Museo del Louvre al primo posto).

Per questo motivo, ovviamente, le file alle biglietterie possono essere molto lunghe e snervanti.

Basta organizzarsi prima per ottenere dei biglietti da presentare già sul posto e guadagnare del tempo. Con la carta ROMA CITY PASS, oltre ad altri vantaggi, è possibile sfruttare l’acceso prioritario ai Musei Vaticani+Cappella Sistina. Un’altra comoda City card è OMNIA City Pass, con la stessa funzione della prima: si acquista la card e il biglietto è gratuito e immediato.

Per chi non fosse interessato alle Card è possibile anche acquistare un biglietto singolo on line per i Musei Vaticani.

Direttamente dal sito ufficiale dei Musei è possibile comprare il biglietto col quale si potrà entrare direttamente evitando la fila.

Durante la bassa stagione, in cui le file sono comunque più corte è consigliabile recarsi direttamente alle biglietterie, ma non negli orari mattutini. Meglio all’ora di pranzo.

Scritto da Roberta Lentini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arrivare alla Rocca di Senigallia

Come visitare Castello di Capua

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumiov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • ChiantiWeekend gourmet nel Chianti
  • Loading...
  • RagusaWeekend gourmet a Ragusa
  • Weekend a Parigi consigliWeekend a Parigi: consigli e cosa sapere

    Weekend a Parigi: consigli, tutto ciò che bisogna sapere prima di partire.

  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

Contents.media