Copenaghen, cosa vedere in 5 giorni nella città dai mille volti

Verde di nome e di fatto, Copenaghen ha ricevuto il premio capitale verde europea, e si prepara a ritirarne un altro entro il 2025.

Siamo in Danimarca, più precisamente nella sua verde capitale Copenaghen. Verde di nome e di fatto considerato che, nel 2014, la città ha ricevuto il premio capitale verde europea, e si prepara a ritirarne un altro entro il 2025, data in cui diventerà la prima capitale al mondo a emissioni zero.

Virtuosa e ricca di zone naturali, è circondata da diverse spiagge che distano dal centro della città solo 30 minuti di bicicletta.

Primo giorno: Copenaghen tra centro storico e canali

Siamo sul romantico e incantevole canale di Nyhavn. Una prospettiva unica da cui conoscere questa meravigliosa città ed entrare da subito nella sua suggestiva atmosfera. Potrete scegliere tra i vari tour in battello proposti e godere di panorami che non troverete altrove: colori, linee e profumi d’altri tempi.

Un’immersione nello scorrere della città.

Tripadvisor | Tour dei canali di Copenaghen fornito da Stromma Sightseeing in Denmark | Copenhagen, Danimarca

Secondo giorno a Copenaghen: l’isola di Slotsholmen

L’abbiamo nominata in apertura articolo e ve la riproponiamo tra i luoghi da vedere il secondo giorno: stiamo parlando della ricchissima biblioteca.

Per vederla dovrete recarvi nella piccola isola davanti al porto denominata Slotsholmen, culla di storia, con i suoi palazzi, castelli e luoghi istituzionali. Dal palazzo della regina – Amalienborg – al Palazzo della Borsa, assisterete poi al caratteristico cambio della guardia e, subito dopo, riservatevi una visita alla Chiesa marmorea – Marmorkirken. Al rientro, potrete ammirare lei, il simbolo di Copenaghen, la famosissima Sirenetta, dove il selfie è d’obbligo.

Terzo giorno a Copenaghen, tra Castelli e Fortezze

Terzo giorno tra natura e magiche atmosfere. Per affrontare il vostro terzo itinerario di viaggio a Copenaghen vi consigliamo di utilizzare il mezzo più famoso da queste parti: la bicicletta. Potrete spostarvi facilmente senza perdervi il contatto con i luoghi. Vi aspettano il Castello di Rosenborg Slot, del 1600, e i romantici giardini barocchi a corollario. Proseguite la vostra giornata al Kastellet, una fortezza meravigliosa per trascorrere ore di puro relax.

Natale a Copenaghen | Mercatini di Natale 2021 ⋆ FullTravel.it magazine di viaggi

Quarto giorno nel quartiere Christiania

Un quartiere ricco di storia e di curiosità che merita lo viviate un’intera giornata. Gli edifici sono centinaia e i dettagli che ne arricchiscono angoli e facciate rendono questa zona unica al mondo. Ad ogni passo una storia, ad ogni casa il suo racconto. Tra i luoghi storici da non perdere vi suggeriamo Fredens Ark, Mælkebøtten e Vilhelms Bastion, uno dei vecchi bastioni della fortificazione su cui sorge Christiania. Se siete amanti dell’arte non perdetevi la galleria-caffetteria Gallopperiet e la Galleria Leonard, sede di mostre permanenti.

Quinto e ultimo giorno a Copenaghen: lasciatevi andare

Per l’ultimo giorno del vostro viaggio a Copenaghen, vi consigliamo di rilassarvi nella via principale dello shopping, passeggiando per lo Stroget: tra negozi, store, ristoranti e angoli caratteristici, finirete la vostra giornata nel cuore pulsante della città. Non potete assolutamente partire senza aver visitato Tivoli, un parco divertimenti Copenaghen, risalente addirittura al 1843. Uno spettacolo per gli occhi e per la fantasia, un vero viaggio nel tempo!

Scritto da Elena Mascia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Domus Aurea: dove si trova e la sua storia

Hunger Games: tutte le location del primo film della saga

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media