Cosa possiamo fare in Salento in Autunno?

Chi ha detto che il Salento merita di essere visitato solamente nel periodo estivo? Oltre alle spiagge e al mare cristallino c'è molto altro.

Chi ha detto che il Salento merita di essere visitato solamente nel periodo estivo? Certo, possiamo dire che il motivo principale che continua ad attirare turisti disposti a venire da ogni dove in questo territorio è proprio il suo mare spettacolare, ed il periodo caldo è certamente il momento migliore per goderselo.

Le bellezze del Salento però vanno oltre le sue spiagge impareggiabili, ed in questo articolo vi proporremo alcune idee interessanti su cosa fare e cosa vedere durante il periodo “fuori stagione”.

Visitare le sue riserve naturali

Forse non molti sanno che nel tacco della Puglia sono presenti alcune riserve naturali molto caratteristiche. Tra queste possiamo menzionare la Salina dei Monaci, una vasta area costiera non lontana da Porto Cesareo, caratterizzata dalla presenza di numerose piante tipiche che riempiono l’aria del loro fresco profumo come il mirto e la ginestra marina. Nella riserva i fenicotteri rosa rimangono i protagonisti assoluti, che volteggiano con calma ed eleganza nel cielo azzurro e trovano riparo e nutrimento tra la vegetazione. Una casa vacanze Porto Cesareo ci consentirà di raggiungere facilmente la Salina e godere nello stesso tempo del bellissimo mare della costa della città. Tra le altre aree degne di menzione troviamo quella di Porto Selvaggio, una vasta porzione di macchia mediterranea con dei percorsi di trekking e dei bellissimi punti panoramici sulla costa, o quella dei Laghi Alimini, vicini ad Otranto.

Andare al mare

Non lasciamoci ingannare dal calendario. In Salento l’estate dura a lungo e non è raro trovare giornate autunnali con più di 25 gradi. Il mare nei mesi di Ottobre-Novembre non è caldo come in estate, ma potremmo capitare in un giorno particolarmente calmo e non ventoso. In questo caso, ad attenderci troveremo un’acqua ancora più pulita e cristallina di quella che potremmo mai trovare in piena estate.

Passeggiate in bicicletta

Ci sono diversi percorsi cicoloturistici interessanti che ci trasporteranno direttamente nel territorio campestre del territorio, caratterizzato dalla terra rossa, i muretti a secco, i fichi d’india e le masserie. Si tratta di itinerari che dovremo percorrere a ritmo lento, in modo da riempirci gli occhi delle bellezze paesaggistiche che incontreremo per strada. In alternativa potremo pedalare lungo la costa, riempiendo i nostri polmoni di aria pura e di iodio.

Alla scoperta del barocco leccese

Lo stile architettonico ed artistico della zona è il barocco leccese, che si contraddistingue per la dovizia di dettagli estremamente elaborati che arricchiscono le facciate delle chiese e dei palazzi nobiliari delle città. Lecce ed il suo centro storico rappresenta la massima espressione del barocco, fattore che la rende celebre anche come la Firenze del Sud. La chiesa di Santa Croce ed il Duomo sono gli edifici che meritano più di ogni altro di essere ammirati in tutto il loro splendore.

Altre città che ci accoglieranno con tutto il loro fascino e che sono intrise di arte e cultura sono Nardò e Gallipoli.

Ricordiamo inoltre che un buon rustico leccese o il pasticciotto non sono mai fuori stagione, e che potremo goderceli in ogni periodo dell’anno, assieme alle bontà della cucina tipica salentina

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sassi di Matera: storia e curiosità di beni del Patrimonio Unesco

London Eye: altezza, prezzi e storia

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media