Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Crociera Maldive: un tuffo nell’oceano cristallino

crociera maldive

La crociera alle Maldive è davvero bella da realizzare. Quali sono le migliori spiagge da visitare e cosa portare con sé in viaggio?

Che cosa portare con sé per una crociera Maldive? Quali sono le spiagge da vedere assolutamente se vogliamo fare un viaggio in questa zona? Vediamo, inoltre, cosa è meglio portare con sé come bagaglio. Prima di organizzare il viaggio verso questo paradiso consigliamo di visualizzare su Expedie le migliori offerte Hotel ( e volo) presenti per le maldive



Crociera maldive

Le Maldive sono uno stato insulare composto da diversi atolli. Si trova nell’Oceano Indiano, nella zona sud ovest dell’India. E’ un posto davvero esclusivo, tant’è vero che molti sono spesso i vip che sono soliti recarvisi per vacanze in totale relax. Il clima della zona è monsonico: vi sono piogge deboli e poco frequenti soprattutto nella prima parte dell’anno, mentre nella seconda parte vi possono essere piogge torrenziali, che spesso durano giorni interi. Non vi è mai grosso vento, eccetto nei periodi di cambio del monsone. Le Maldive, normalmente, non sono soggette ad uragani.

Le Maldive sono un posto ideale per una crociera. Nelle agenzie di viaggi possiamo trovare moltissime opportunità che possono fare al caso proprio. Anche su internet esistono diversi siti che presentano diverse offerte in proposito.

Spiagge

Vediamo, adesso, quali possono essere le spiagge più belle delle Maldive, da visitare assolutamente se abbiamo intenzione di fare una vacanza nella zona.

L’Atollo di Malè sud presenta ben trentadue isole, che costellano la parte sud dell’Atollo di Ari. Di queste, ben 17 sono rinomatissime zone turistiche, con tanto di barriera corallina molto bella da vedere.

La parte nord è chiamata Atollo di Malé Nord e comprende ben cinquanta isole. E’ qui che ritroviamo forse alcune delle spiagge più belle del mondo. Sono caratterizzate da spiaggia davvero bianchissima e un mare fantastico. Altra zona da visitare è senza dubbio l’Atollo di Ari. Lungo una novantina di km, ha all’interno circa 50 isole. Anche esse sono protette dalla barriera corallina. Alcune tra le più conosciute sono Rangali, Maayafushi e Kudafolhudhoo.

Ancora, interessante è anche l’Atollo di Baa, nel versante est, ma anche quello di Rasdhoo è particolarmente interessante. In questo ultimo caso, le isole sono molto piccole e vi sono barriere coralline differenti tra di loro. Il mare è blu intenso e la sabbia è sempre bianchissima.

Tali isole sono tutte perfette per una vacanza dedicata al relax, all’interno di una natura incontaminata. Le attività sportive migliori da tenere in considerazione sono le immersioni e lo snorkeling. Alle Maldive è davvero perfetto praticare questi due sport. Per le immersioni, si suggerisce la zona dell’atollo di Baa, dove si possono vedere anche le tartarughe marine. Per lo snorkeling, invece, meglio l’Atollo di Malé Sud.

Cosa portare

Cosa portare in valigia per una vacanza alle Maldive? Di seguito vi proponiamo i migliori prodotti da acquistare prima di viaggiare in questo paradiso terreste

  • Tininna Cappello da sole donna

Indispensabile in questa zona dove il sole picchia forte è un buon cappello da donna. Tininna ne fornisce uno che è possibile acquistare su Amazon ad un prezzo che si aggira sui 13 euro. E’ disponibile in tre colorazioni differenti, che vanno dal rosa, al cachi, al beige. Il prodotto ha un diametro di 56-58 cm.

E’ facile da trasportare e assolutamente alla moda. E’ decorato con trecce.

  • Arino Set di 12 braccialetti antizanzare

Nella zona delle Maldive, vi sono molte zanzare. Meglio, quindi, premunirsi. Questo è un set di ben 12 braccialetti repellenti antizanzare, marcati Arino. Il prodotto lo ritroviamo su Amazon a circa 10 euro anziché 20, poiché è i n sconto di circa il 50%. Sono disponibili in colorazioni differenti e utilizzano una miscela di ben sette oli essenziali che vengono rilasciati intorno al dispositivo, per coprire così l’odore del nostro corpo. E’ un prodotto 100% naturale, libero da sostanze tossiche ed è innocuo.

E’ possibile, quindi, farlo usare anche ai bambini, oltre che agli adulti. Oltre ad essere messo al polso, si può mettere anche alla caviglia. Ha una lunghezza di 30 cm ed è regolabile. E’ realizzato in pelle morbida, che permette la respirazione dell’epidermide. Il prodotto offre una protezione dagli insetti per un massimo di 7 giorni e funziona per un metro quadro intorno alla persona che lo utilizza.

E’ ideale anche per l’attività all’aperto, ma anche per la pesca e per le immersioni, in quanto è formato da materiale impermeabile.

  • Maschera subacquea per snorkeling Rocontrip

Per chi vuole fare snorkeling ( attività super consigliata visto il mare paradisiaco) , questa maschera è senza dubbio l’ideale anche per il suo rapporto qualità/prezzo. Al momento si ha la possibilità di comprarla su Amazon ad un prezzo di 29 euro anziché 56. E’, inoltre, disponibile in diverse colorazioni. Perfetta per vedere il mondo sottomarino in modo sicuro.


  • Pinne Subacquee Cressi

Se volete fare snorkling o sub, anche le Pinne non possono mancare. Vi consigliamo le seguenti Pinne Cressi sia per la qualità del prodotto, che per l’ottima qualità prezzo

© Riproduzione riservata
Leggi anche