Notizie.it logo

Festa del papà 2020: quando si festeggia, tutte le info

Festa del papà 2020 quando si festeggia

Festa del papà 2020: quando si festeggia? La data, la storia e alcune idee per il regalo perfetto.

La Festa del Papà è una ricorrenza molto sentita in Italia per celebrare la figura del padre, ed è un’ottima occasione per dimostrare il proprio affetto. Ma quando si festeggia nel 2020?

Festa del papà 2020: quando si festeggia

Festeggiare la paternità è un’uso molto diffuso in molti paesi. Questa festa nasce agli inizi del XX secolo e, soprattutto nei paesi cattolici, viene associata alla festa di San Giuseppe.

Infatti, nel 1871, la Chiesa Cattolica aveva proclamato San Giuseppe “protettore dei padri di famiglia“, in quanto esempio di paternità, vigilanza e provvidenza, oltre ad essere un perfetto esemplare d’amore, concordia e fedeltà coniugale.

Per questo motivo, in Italia, la Festa del Papà si celebra il giorno del Santo.

papà

Data

La Festa del Papà si festeggia il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, nel 2020 cade di giovedì. In questa data, è uso fare dei piccoli doni ai padri.

Ma non è una data universale. Infatti, negli Stati Uniti il “Daddy’s day” si celebra la terza domenica di giugno, mentre in Russia il 23 febbraio, in corrispondenza con il “Giorno dei difensori della patria”. In Scandinavia, invece, la seconda domenica di novembre.

Nel calendario della Chiesa, infatti, in questo giorno si festeggia san Giuseppe, padre putativo di Gesù e simbolo della figura paterna.

La Festa del Papà

Il 19 marzo è una data importante in tutta Italia, caratterizzata dai falò e dalle zeppole, i tradizionali dolci.

Infatti, il falò segna il passaggio dall’inverno alla primavera. In molte regioni viene bruciato un fantoccio, la “vecchia”.

La zeppola, invece, riprende la leggenda della fuga in Egitto secondo cui, per mantenere la famiglia in quel periodo Giuseppe si trovò a vendere «frittelle».

Idee regalo

Come da consuetudine, i figli nel giorno della Festa del Papà fanno un regalo al padre. Un gesto simbolico di ringraziamento, affetto e gratitudine. Oltre ai regali materiali, un’idea che sempre di più sta prendendo piede è quella di organizzare un piccolo viaggio in famiglia, o un’esperienza.

Marzo, inoltre, è il mese perfetto per scoprire posti nuovi approfittando dell’abbassamento delle temperature che caratterizzano la fine dell’inverno. Abbiamo già parlato di alcune idee per trascorrere una vacanza nel mese di marzo a Marsa Matrouh, Marocco e in giro per l’Europa.

Organizzare un viaggio per trascorrere del tempo con il tuo papà è un’ottima idea.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefest

    L’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.