Gita a Hallstatt: come arrivare e cosa vedere

Hallstatt sembra davvero un paesino uscito da un libro di fiabe dei fratelli Grimm. Ecco cosa vedere e come arrivare in questo villaggio austriaco.

Hallstatt è un grazioso villaggio in Austria, più precisamente nella regione montuosa di Salzkammergut. Esso si trova sulla sponda occidentale dell’omonimo lago, il Hallstätter See, che, situato ai piedi dei monti del Dachstein, è formato dal fiume Traun, affluente del Danubio.

Questo paese, insieme al lago e montagne circostanti, è stato insignito dall’UNESCO del titolo di patrimonio mondiale dell’umanità, con denominazione ufficiale “Hallstatt-Dachstein/paesaggi culturali del Salzkammergut”.

Hallstatt: cosa vedere

Paese

Essendo un piccolo villaggio, Hallstatt non ha un vero e proprio “centro storico” con tanto di periferia. Il modo migliore per visitarla è perdersi tra le sue antiche viuzze, visitare la piazza centrale Markplatz e camminare sul lungolago. Le tipiche case in stile alpino, coi balconi traboccanti di fiori, e i numerosi negozi carichi di prodotti tipici locali e souvenir sono esattamente il panorama che ci si aspetterebbe di trovare in un paesino austriaco.

A soli 10 minuti di camminata da Markplatz si può raggiungere il punto fotografico più famoso della città, nella zona di Römisches. Infine, vale la pena visitare anche all’interno la chiesa di Hallstatt, risalente al XIX secolo, che con il suo alto campanile è uno dei suoi principali edifici.

Hallstatt, Austria

Dachstein Salzkammergut

Il Dachstein Salzkammergut consiste in una serie di vette alpine con altitudini che vanno da 2000 a quasi 3000 metri. Di queste, il più alto è l’Hoher Dachstein, con 2995 metri. D’inverno è una nota destinazione per lo sci, mentre d’estate il turismo è a base di passeggiate e camminate in quota.

Per chi volesse raggiungere le vette o i numerosi ghiacciai in poco tempo, diverse funivie arrivano direttamente in quota. Da qui è infatti possibile ammirare favolosi panorami, spesso da piattaforme appositamente costruite. Un esempio sono le cosiddette Five Fingers (“cinque dita”), una serie di 5 piccole piattaforme sospese oltre 100 metri dal suolo. Ognuna di esse ha un design diverso ed offre prospettive diverse.

Hallstatt, cosa vedere

Grotte del Dachstein

Le montagne che circondano Hallstatt sono famose anche per le Dachsteinhöhlen, ossia le grotte ghiacciate del Dachstein. Si tratta di una rete di caverne profonde fino a 1200 metri, ricche di sculture di ghiaccio, enormi stalattiti e cascate ghiacciate. In particolare, una tappa obbligatoria è la Mammuthöhle, la “grotta del mammut”, una serie di gallerie formate da un antico fiume che scorreva sottoterra.

E’ possibile visitare le grotte del Dachstein tramite un tour guidato. In questo modo sarà possibile conoscere più da vicino gli effetti del cambiamento climatico, grazie anche a una serie di interessanti esposizioni geologiche.

Dachsteinhöhlen

Hallstatt: come arrivare

In auto

Hallstatt si trova nella regione dell’Alta Austria, a poco più di un’ora da Salisburgo in direzione est. Dalla città di Mozart si raggiunge comodamente percorrendo la strada 158 in direzione est fino a Bad Ischl, e poi svoltando a sud lungo la strada 145, per un viaggio di circa 70 chilometri.

Per raggiungere Hallstatt dall’Italia, bisogna mettere in conto un viaggio di 8 ore da Milano, poco più di 5 ore da Venezia e 10 ore da Roma.

In bus

L’auto è il mezzo migliore, anche se ci sono anche degli autobus che partono da Salisburgo o da Vienna, ma il viaggio si allunga notevolmente.

In treno

E’ possibile anche arrivare ad Hallstatt in treno, da Salisburgo o da Vienna. Il treno della compagnia austriaca OBB da prendere è quello verso Attnang-Puchheim, dove occorre cambiare salendo a bordo del treno locale REX fino ad Hallstatt. La stazione Attnang-Puchheim dista 50 minuti da Salisburgo e 135 minuti da Vienna.

Hallstatt

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mete europee da non perdere a febbraio

Fioritura della lavanda: dove vederla in Italia

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • zakynthos 2693632 1280Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • Loading...
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

  • ADAGIO PartyWeekend Festa delle donne nightclub Berlino
  • Malaga4 20x9 webWeekend Festa delle donne a Malaga
Contents.media