Isola di sale, Mar morto: di cosa si tratta

Tutte le informazioni per conoscere l'isola di sale del Mar Morto.

Nel cuore del Mar Morto si trova una particolarissima isola, fatta interamente di sale. Si tratta di un luogo che presenta caratteristiche insolite, date dalla posizione in cui si trova.

Isola di sale, Mar morto

Il Mar Morto è noto per essere uno dei luoghi in cui l’acqua è maggiormente salata.

In mezzo alle sue acque si trova una particolare isola privata, costituita interamente da sale bianchissimo. Si tratta senza dubbio di uno dei paesaggi più estremi esistenti. Una delle caratteristiche uniche di questa isoletta è data dall’albero che cresce al centro della sua superficie. Si tratta di un luogo molto particolare, in cui non è semplice arrivare. Nuotare in mezzo al Mar Morto è infatti un’impresa che presenta alcune difficoltà.

Advertisements

In particolare, nella zona che si trova nei pressi dell’isola, la concentrazione di sale si aggira intorno al 34%. Questa peculiarità rende estremamente rara anche solo la possibilità di fotografare questa curiosa isoletta fatta di sale. L’isola è situata a più di 400 metri sotto il livello del mare. La sua posizione rende ancora più interessante la possibilità di conoscere tutte le informazioni che la riguardano.

mar morto

Il Mar Morto

La particolarissima isoletta salata è molto difficile da raggiungere. Il percorso consiste in una nuotata della durata di circa 20 minuti. Immergersi nelle acque altamente salate del Mar Morto richiede un’ampia dose di allenamento e una forza fisica che non è da tutti. La traversata di questo caratteristico specchio d’acqua è un’impresa che presenta un elemento di disturbo. Si tratta della spinta data dall’alta concentrazione del sale, che porta il corpo a galleggiare inevitabilmente.

Questo particolare impedisce di muoversi in modo fluido per lunghi tratti. La bellezza delle acque è molto apprezzata per fare piacevoli bagni lungo le sue rive. Addentrarsi eccessivamente nel cuore del Mar Morto presenta invece grosse difficoltà.

L’albero dell’isola

Alcuni fotografi sono riusciti a scattare delle splendide istantanee che ritraggono l’isoletta di sale. Dalle immagini si nota la presenza di un particolare interessante. Il paesaggio unico dell’isola bianchissima presenta verso il centro una pozza d’acqua in cui ci si può immergere.

Nelle immediate vicinanze cresce invece un albero, che affonda le sue radici in mezzo al sale. Questa rarità accresce il fascino della splendida isola del Mar Morto. Sul sale infatti non possono vivere specie animali né vegetali. A quanto pare, la presenza dell’albero si giustifica con la cura costante data da un uomo del posto, che si reca ogni giorno sull’isoletta per fornire il nutrimento necessario per far rimanere l’albero in vita.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Feltre e dintorni, cosa vedere: i posti da visitare

Stretti di Giaredo: le escursioni più emozionanti

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media