Notizie.it logo

Lago Titicaca: cosa vedere e temperature previste

titicaca

Vieni a scoprire il meraviglioso e mistico lago di Titicaca. Intraprendi un viaggio spirituale e lascia a casa stress e pensieri.

Il lago di Titicaca è considerato un piccolo oceano interno più che un lago e si trova al confine fra Bolivia e Perù, in Sud America. L’area di Titicaca è una zona molto antica, dei popoli Quechua, Aymara, Uros, Pacajes e Puquinas ed è molto famosa per i suoi fantastici paesaggi, anche se la cosa più spettacolare e suggestiva sono le sue isole galleggianti. La riserva di Titicaca è stata creata nel 1978 per preservare la flora, la fauna e la bellezza di tutta la campagna circostante.



Lago Titicaca

Il lago di Titicaca è uno dei laghi più alti del mondo, difatti sfiora un’altitudine di quasi 4000 metri. Le sue sponde toccano per il 70 % il lato peruviano mentre, per il restante 30% il lato boliviano. Il periodo migliore per visitare il lago è quando in Sud America è estate, ovvero tra dicembre e aprile, dove le temperature sono piacevolmente calde con la massima a 26 gradi e la minima a 15 gradi.

Lago tra Perù e Bolivia

Il magnifico lago di Titicaca si trova tra due incantevoli Stati sud americani.

Il Perù stupisce i viaggiatori per il suo ricco patrimonio, che va dalla sofisticata città di Lima, ai resti delle civiltà più antiche. Il vostro viaggio in Sud America non può dirsi completo senza un pellegrinaggio alla magnifica Machu Picchu, cittadella inca sconosciuta da tutto il resto del mondo sino al XX secolo. Questo straordinario sito archeologico, con i suoi verdi ripiani sovrastati dalle sue vette e con le imponenti Ande che fanno da sfondo, è riusciuto a sopravvivere a secoli di terremoti, invasioni straniere e climi decisamente estremi.

L’altro lato bagnato dal lago di Titicaca è quello della Bolivia, ricca di meraviglie naturali. Terra avventurosa, dallo scendere dalle Ande sino ai confini dell’Amazzonia, potrete ripercorrere le antiche piste degli incas, inoltravi nei fiume dell’Ammazzonia tra i versi delle scimmie urlatrici, scoprendo la biodiversità di quel luogo che vi lascerà a bocca aperta.

Il paesaggio della Bolivia è molto selvaggio ed è adatto agli amanti della natura che adorano andare alla scoperta di nuovi luoghi.

Dichiarata ufficialmente “Estado Plurinacional”, la Bolivia è una destinazione da non perdere per chi vuole conoscere da vicino lingue e culture che potrebbero sparire con la prossima generazione. I boliviani sono molto spirituali e seguono minuziosamente i rituali lasciati dai loro avi.

Lago Titicaca cosa vedere

La cittadina principale del lago di Titicaca nel lato boliviano è Copacabana. Per visitare la piccola città vi basterà mezza giornata, poiché è tutto concentrato nel centro. L’imponente Basilica della nostra Signora di Copacabana, è un edificio risalente al XVII secolo ed è un perfetto mix tra architettura rinascimentale e coloniale spagnola mentre, il giardino interno, è decorato in perfetto stile moresco, con colonne, cupole e piastrelle in ceramica che abbelliscono la facciata e le cappelle laterali, mentre le porte sono impreziosite dalle figure religiose.

Spiaggia Copacabana

La spiaggia di Copacabana è davvero incantevole. Difficile realizzare che ci si trovi in una sponda di un lago e non del mare, anche perchè i boliviani hanno provveduto ad attrazzere questo piccolo pezzo di terreno per soddisfare ogni necessità dei viaggiatori, difatti troverete i pedalò per concedervi un giro rillassante e prendere il sole a largo del lago, le palle gonfiabili per ondeggiarsi sull’acqua senza pensieri, il bananone per i giochi acquatici, i lettini, gli ombrelloni, i bar e molto altro.

Il panorama più bello di tutta Copacabana si trova in cima alla collina, dove si trova anche un santuario, dopo aver percorso per 30 minuti il Cerro Calvario.

Da qui potrete ammirare il piccolo centro cittandino che si fonde con l’incantevole spiaggia. Copacabana è anche il punto di partenza per la visita del lago di Titicaca. Dal suo piccolo porticciolo, partono ogni giorno delle barche dirette verso Isla del Sol e Isla de la Luna.

Isla de sol

Isla del Sol è il luogo più mistico per eccelenza ed è l’isola più grande di tutto il lago che si trova a due minuti da Copacabana. Luogo dove cielo e terra sembrano fondersi alla perfezione, tutto ricorda la sua storia, come il Tempio del Dio Sole Inti, i resti dell’antica strada inca e la fontana rituale. Isla de la Luna, chiamata anche Isla Koati, è più distante rispetto a Isla del Sol, difatti si trova a 20 minuti da Copacabana. Questa piccola isola rocciosa è abitata da poche famiglie di indigeni di origine Quechua e Aymara, dedite ad agricoltura, pastorizia e vendita dei loro prodotti ai viaggiatori.

L’attrazione più importante sono le rovine del Palazzo delle Vergini del Sole.
Booking.com

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Trim 2.0 Rigenerato
309 €
720 € -57 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Diadora Cyclette Apple Pink Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Burberry For Men - Tester (No Cap)
29.9 €
Compra ora