Notizie.it logo

Le 10 migliori ricette locali di Praga

Le 10 migliori ricette locali di Praga

Praga tende a scaturire ricordi malinconici e nostalgici della sua bellezza e della sua incredibile storia. Oltre alle maestose guglie e ai celeberrimi ponti, Praga è certo famosa per la sua birra. Pochi però citano la cucina ceca. Nata dalla commistione di influenze provenienti dalle vicine Germania, Polonia, Ungheria e Austria, la cucina di Praga soffrì molto durante i quattro decenni di dittatura comunista. Come risultato infatti molti ottimi ristoranti cechi che usavano ingredienti freschi sono scomparsi.

La situazione comunque negli ultimi anni è migliorata, anche se molti abitanti di Praga ti diranno che mangiano cibo ceco soltanto a casa. Ecco comunque le 10 migliori ricette locali di Praga:

  1. Koleno
    Koleno, abbreviazione di “pečené vepřové koleno”, è un piatto di maiale arrosto, molto comune anche nella cucina tedesca. La carne del maiale è solitamente marinata nella birra scura con l’aggiunta di erbe aromatiche e servita con l’osso.
  2. Vepřo-knedlo-zelo
    Vepřo-knedlo-zelo è l’abbreviazione di arrosto di maiale (vepřová) con gnocchi di pane (knedlíky) e cavolo stufato o crauti (zelí), un classico piatto ceco che è molto più leggero rispetto ad altri piatti di carne tradizionali.
  3. Tatarák
    Simile alla tartare francese, il tatarák (abbreviazione di “tatarský biftek”) è un piatto fresco, a base di trito di manzo crudo mescolato con tuorlo d’uovo, cipolla a dadini, sale, pepe, paprica, mostarda e talvolta cetrioli.
  4. Ovocné knedlíky
    Si tratta di uno dei dolci tipici fatti in casa della cucina ceca che fortunatamente sta tornando in voga nei ristoranti di Praga.

    Ovocné knedlíky sono dolcetti a base di frutta fresca, generalmente ripieni di marmellata di fragole, albicocche o prugne.

  5. Pivo!
    Credevi che avremmo potuto parlare del cibo di Praga senza menzionare la birra? Impossibile! Pivo, o birra, e Praga sono inseparabili dal 1842, quando fu creata una birra chiara a bassa fermentazione (Pilsen).
  6. Bramboráky
    Le frittelle di patate non sono una specialità esclusiva di Praga, ma qui sono molto popolari. Tradizionalmente sono uno spuntino che si consuma in strada ma sono anche molto comuni come proposte nei menù vegetariani.
  7. Nakládaný hermelín
    Un classico spuntino servito nei pub di Praga è il nakládaný hermelín, un formaggio soffice con una crosta commestibile. Il formaggio è lasciato a marinare per alcuni giorni in olio, pepe, aglio e spezie.
  8. Utopenci
    Un altro spuntino servito nei pub è utopenci, per il quale una salsa a base di maiale viene marinata con cipolle, pepe nero e altre spezie. Si mangia freddo con il pane.
  9. Svíčková na smetaně
    Alcuni cechi affermano questo è l’unico vero piatto della cucina tradizionale non influenzato da nessuno dei paesi limitrofi.

    Il controfiletto di manzo è cosparso di un sugo di verdure (realizzato con carote, sedano rapa e radice di prezzemolo) e condito con salsa di mirtilli (o marmellata), una fetta di limone e poi servito con del pane.

  10. Palačinky
    Si tratta di un dolce molto popolare simile alle crepe francesi ma realizzato con una modalità di cottura un po’ diversa. vengono servite ripiegate a triangolo.
© Riproduzione riservata
Leggi anche