Le location di After Ever Happy: i luoghi del film

Questo film continua a far sognare migliaia di spettatori. Scopriamo dove sono state girate le scene.

Le location di After Ever Happy ci proiettano in una serie di ambientazioni interessanti. Basato sull’omonimo romanzo del 2015 di Anna Todd e sequel di “After We Fell”, “After Ever Happy” è un film drammatico e romantico diretto da Castille Landon, quarto capitolo della serie cinematografica “After”.

Il film ruota attorno agli amanti Tessa e Hardin, che si trovano di fronte alla difficile decisione di salvare la loro relazione o se stessi. Quest’ultimo è visto combattere i suoi demoni mentre si sente in colpa per aver trascinato con sé l’amore della sua vita.

D’altra parte, Tessa non è pronta a rinunciare ad Hardin e alla loro relazione, e fa del suo meglio per essergli vicina. Ma solo fino a quando non concordano sul fatto che un po’ di tempo da separati potrebbe aiutare il loro caso.

Le location di After Ever Happy

Le riprese di “After Ever Happy” si sono svolte interamente in Bulgaria, precisamente a Sofia. Secondo quanto riportato, le riprese principali del film romantico sono iniziate, insieme a “After We Fell”, nell’ottobre 2020 durante la pandemia COVID-19 e sono terminate nel dicembre dello stesso anno.

Sofia, Bulgaria

le location di after ever happy film

Tutte le sequenze principali di “After Ever Happy” sono state girate a Sofia e dintorni, la capitale e la città più grande della Bulgaria. L’unità di ripresa si è accampata principalmente nei Nu Boyana Film Studios al numero 84 di Kumata Street, Cinema Center Boyana, per registrare alcune scene chiave del film con Josephine Langford.

Gli ampi studi cinematografici ospitano 10 palcoscenici completamente attrezzati, un moderno serbatoio d’acqua e una varietà di set nell’enorme area di backlot sullo sfondo della montagna Vitosha, tutti sufficienti a soddisfare le esigenze di produzione di diversi progetti.

Situata nella valle di Sofia, nella parte occidentale della Bulgaria, la città di Sofia è circondata da montagne che la rendono la terza capitale europea per altezza. La città ospita anche numerose attrazioni turistiche e punti di riferimento, come la Cattedrale Alexander Nevsky, il Vitosha Boulevard, l’Opera e il Balletto Nazionale di Bulgaria, la Galleria d’Arte Nazionale, il Museo di Storia Nazionale e il Museo di Storia Militare, solo per citarne alcuni.

Oltre a essere una destinazione turistica, il paesaggio versatile di Sofia attrae anche molti registi per le riprese. Nel corso degli anni, infatti, la città è stata un luogo di produzione fondamentale per diversi film e programmi televisivi. Tra questi, “Il Natale Reale Perfetto”, “The Late Bloomer”, “Parigi, Vino e Romanticismo” e “Roma”.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I musei più belli di Berlino: storia, arte e cultura

Cosa portare per fare il passaporto: i documenti necessari

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contentsads.com