Le location del film “Wonder Woman 1984”: dove si trovano realmente?

Le riprese del film "Wonder Woman 1984" sono avvenute in diverse location, specialmente in Spagna, con i suoi paesaggi ricchi di bellezze naturali.

“Wonder Woman 1984” vede protagonista la giovane donna Diana, che non solo lavora presso la Smithsonian Institution di Washington, ma segretamente salva il mondo come Wonder Woman.

Diana e la sua nuova collega Barbara, hanno il compito di identificare alcune antichità che qualche sera prima, erano state provate ad essere rubate.

Tra queste, le due donne identificano la “Pietra dei Sogni”, contenente un’iscrizione latina che promette di esaudire un desiderio al suo possessore.

Diana e Barbara desiderano, inconsciamente due cose: Diana di riportare in vita il suo defunto compagno e Barbara di diventare come Diana, ereditando però anche i suoi poteri da Wonder Woman.

Una visita inaspettata allo Smithsonian metterà poi a repentaglio la custodia della magica pietra: l’uomo d’affari in fallimento Maxwell Lorenzano, noto anche come Max Lord, che vuole usufruire dei poteri della pietra per salvare la sua compagnia petrolifera in bancarotta.

Entrerà così in azione la mitica Wonder Woman, tra colpi di scena, azioni eroiche e combattimenti appassionanti.

Le location del film “Wonder Woman 1984”

Le riprese del film sono avvenute in diverse location, tra cui il Parque Natural de Corralejo, il Museo Nazionale di Storia Naturale e le Isole Canarie.

Parque Natural de Corralejo

Un paradiso naturale, situato a nord dell’Isola di Fuerteventura, una fascia costiera di 2,5 per 10,5 km.

La zona è divisa in due parti che contrastano tra loro armoniosamente: nel nord, accanto alla località turistica di Corralejo, si trova il più grande campo di dune delle isole Canarie, una vasta distesa di sabbia bianca bagnata dalle acque turchesi dell’oceano Atlantico. Dall’altra parte c’è il settore meridionale che è l’opposto, vulcanico, dai colori ocra e rossi.

Museo Nazionale di Storia Naturale di Washington

L’edificio che oggi ospita il Museo di Storia Naturale di Washington, ed è amministrato dallo Smithsonian Institution.

E’ un gradevole edificio in stile neoclassico, che ospita collezioni e laboratori di ricerca tra i più importanti della città, dove lavorano 185 scienziati.

Qui potrete scoprire 125 milioni di esemplari, sia animali che vegetali, così come fossili, minerali, rocce, meteoriti e oggetti etnologici.

Isole Canarie

Tenerife, Lanzarote, Fuerteventura, El Hierro, La Gomera, Gran Canaria e La Palma, queste sono le 7 meravigliose isole delle Canarie, ognuna con il suo particolare carattere e con le sue bellezze paradisiache, che fanno di questa zona una tra le più belle e incontaminate di tutta la Spagna.

E’ un luogo molto suggestivo anche per il fatto che la sua storia si interseca con la leggenda di Atlantide, la città sommersa: è proprio qui che si pensa che la città del mito sorgesse.

Scritto da Federica Maldari
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La location della puntata “Il campo del vasaio” de ” Il commissario Montalbano”

Algarve: cosa vedere in inverno 2024, per una fuga al caldo

Leggi anche
Contentsads.com