Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Meteo, tempo primaverile fino a Giovedì

Meteo, tempo primaverile fino a Giovedì

La prima metà della settimana sarà caratterizzata da un tempo prevalentemente primaverile su tutta la penisola. Rientro di correnti fredde da Giovedì.

Un lunedì da primavera. Secondo quanto riferito dal sito Meteogiuliacci, gli italiani si dovranno aspettare un lunedì insolitamente primaverile. In particolare al Nord Italia le previsioni indicano che ci sarà un tempo prevalentemente stabile e soleggiato. Le temperature saranno più basse rispetto a quelle di Domenica, ma non si tratta di un calo particolarmente significativo. Al momento le previsioni specificano che il tempo primaverile si manterrà fino alla seconda metà della settimana: da Giovedì dovrebbero ritornare correnti più fredde, caratterizzate da un abbassamento più incisivo delle temperature. Un tempo più in linea con il mese di Febbraio, che con quello di Marzo.

Tempo primaverile fino a Giovedì

Fino a Giovedì bel tempo. Gli esperti del sito di Mario Giuliacci si aspettano che ci sia il sole in tutte le regioni a partire da Lunedì. Questo non vuol dire che le nuvole spariranno dall’Italia, anzi, con molta probabilità in Toscana, in Liguria e nel Lazio il cielo potrebbe coprirsi in alcuni momenti.

Nelle prime ore della giornata poi, al Nord e al Centro i cittadini in viaggio potrebbero incontrare delle nebbie fitte che limiterebbero la visibilità in strada, per poi dissolversi nell’arco della mattina, con l’intervento dei raggi del sole e delle alte temperature. A stupire gli esperti, però, è la presenza di un clima insolitamente primaverile in Italia settentrionale: un tempo più in linea con Marzo che con Febbraio. Tale cambiamento è dovuto al fenomeno di alta pressione, che in queste ore sta interessando tutto il territorio italiano.

Tempo invernale da Giovedì

Secondo il Meteo, il ritorno delle basse temperature è atteso nella giornata di Giovedì. L’anteprima della primavera dovrebbe concludersi nella seconda metà della settimana: da Giovedì, gli esperti prevedono un ritorno delle correnti più fredde, in grado di far dimenticare il tempo primaverile della prima parte della settimana. La vera domanda è se il ritorno delle basse temperature rappresenti un ultimo colpo di coda dell’inverno, oppure sia un’anomalia all’interno di una primavera anticipata.

Qualunque possa essere la risposta, di certo gli esperti non hanno nascosto di voler monitorare il fenomeno, che rimane decisamente insolito rispetto alle medie stagionali di questo particolare periodo dell’anno.

Al momento le temperature restano saldamente al di sopra delle medie stagionali, proprio grazie all’intervento dell’alta pressione, autrice anche del bel clima e del tempo prevalentemente soleggiato. Nell’arco della settimana potrebbero esserci aggiornamenti sul rientro del freddo, anche se sarebbero presenti già alcune piccole avvisaglie, come la colonnina di mercurio che segnala un lieve abbassamento delle temperature rispetto a quelle del fine settimana appena concluso.

© Riproduzione riservata
Leggi anche