Migliori ristoranti di Torino e provincia: la guida

La guida ai migliori ristoranti di Torino e provincia per gustare le specialità del territorio.

Per conoscere davvero Torino bisogna anche gustarne i sapori, perciò vediamo quali sono i migliori ristoranti del centro e della provincia. Una guida ai locali più imperdibili per assaporare i piatti tipici del territorio.

Migliori ristoranti di Torino e provincia

Per visitare una città non basta fotografarne i monumenti o passeggiare per le vie del centro. Bisogna anche assaporarne i gusti, assaggiando i piatti tipici della tradizione.

La città di Torino è piena di locali che propongono la cucina tipica piemontese, e alcuni si trovano in location davvero speciali.

Vediamo, quindi, quali sono i migliori ristoranti della zona in cui gustare le specialità piemontesi.

Natale 2020 Torino

Piòla Da Celso

Nella città di Torino il termine piola è ben noto. Si tratta, infatti, di locali tipici della tradizione gastronomica piemontese e torinese. Qui si possono gustare ottimi piatti tradizionali spendendo poco.

Una delle piole storiche della città è la Piòla Da Celso, che propone l’atmosfera tipica della Torino che fu.

Il clima cordiale e sereno del locale trasmette ai clienti la voglia di rilassarsi gustando plin, agnolotti, tajarin e l’immancabile bagna cauda.

Bicchierdivino

Situato in pieno centro, l’osteria Bicchierdivino sa come incantare i turisti, proponendo piatti tipici preparati con cura.

Il locale è aperto solamente a pranzo, e ogni giorno incanta con i sapori del vitello tonnato, degli agnolotti, della battuta di carne e del semifreddo al Torrone d’Alba.

La taverna si trova in Via San Quintino, una delle vie principali del centro di Torino. Una location classica che nel weekend si trasforma nella classica osteria in cui gustare i piatti tipici di Langa.

Trattoria Coco’s

La Trattoria Coco’s è un vero viaggio indietro nel tempo, nonché una delle migliori piole di Torino. Situata nei pressi di Piazza Madama Cristina, la trattoria si presenta con una cucina semplice, ma ricca di gusto, in cui si rivive la tradizione.

Antipasti misti, tris di carni crude, chicche toma e pistacchi e bistecche di fassona riescono a far innamorare tutti, turisti e non.

Immancabile, poi, la crema cruda con l’amaretto, che più che un dolce è un’esplosione di sapori.

La Piola d’le 2 Sorele

Le specialità caserecce di La Piola d’le 2 Sorele riescono a mettere tutti d’accordo. Situata leggermente fuori dal centro, sulla Strada del Pascolo, la piola propone i piatti tipici della tradizione a prezzi più che onesti.

Una trattoria familiare, accogliente, che invita al relax e a prendersi una pausa dalle corse quotidiane.

Tantissimi piatti tra cui scegliere, dal vitello tonnato alla salsiccia di Bra, dagli agnolotti e plin con burro e salvia ai risotti della casa.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tabarchini di Sardegna: i discendenti liguri sull’isola sarda

Luoghi di Pablo Picasso, Malaga: mete da visitare

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media