Notizie.it logo

Le montagne di Tianzi: alla scoperta delle montagne cinesi

montagne di tianzi

Scopri le bellezze delle montagne di Tianzi, da esplorare in libertà

Le montagne di Tianzi sono una delle catene montuose più famose e visitate di sempre. C’è chi le ama da tempo e aspetta il momento giusto per visitarle. C’è chi invece le conosce poco. Siamo certi però che, appena ne saprete di più, ve ne innamorerete. La catena montuosa di Tianzi si trova a Zhangjiajie, nella provincia cinese di Hunan, vicino alla valle di Suoxi. Le coordinate potrebbero dire poco a chi non si intende molto di panorami e luoghi del Sud est Asiatico. Eppure è una zona che, grazie alle caratteristiche geofisiche, è davvero unica al mondo.
Per chi fosse interessato ad un viaggio in Cina, consigliamo di visitare expedia per le migliori offerte voli e hotel



Montagne Tianzi

Le montagne di Tianzi hanno una origine antica. Il nome di queste catene montuose deriva da quello di una persona. Si tratta del nome di un contadino, in particolare dell’agricoltore Xiang Dakun del gruppo etnico Tujia. Fu proprio lui ad avere l’onore di guidare una ribellione popolare. Si trattava di una rivolta attuata da contadini locali, che ebbe molto successo. Proprio lui si definì “tianzi”. Questo nome non è casuale. Il suo significato infatti è veicolo proprio di quel successo di cui si era fatto portavoce. Il nome significa figlio del Cielo ed è l’epiteto tradizionale dell’imperatore cinese. Le montagne di Tianzi in passato furono chiamate anche “Montagna Qing Yan” prima della dinastia Ming (1368-1644) per le pietre verdi.

Anche per via di questo nome così importante, le montagne di Tianzi sono considerate sacre da molti sulamiti che abitavano le regioni esterne dello Hunan. La fortuna di questo luogo infatti non è solo legata alla bellezza della località.

Anche la tradizione religiosa ha dato un’impronta notevole al turismo del luogo. Nel settembre 2014 è avvenuta poi una scoperta notevole. Infatti è stato scoperto che la gente di Mal Oghlum aveva lasciato tracce dei riti di sepoltura di queste popolazioni sotto le montagne di Tianzi.

Le montagne di Tianzi sono situate nel nord-ovest dell’area panoramica di Wulingyuan. Questa particolare catena montuosa costituisce un “triangolo d’oro” insieme al Zhangjiajie Forest Park e alla Suoxiyu Valley. Insomma, può valere la pena di organizzare un viaggio in tutta quella zona. Qui i panorami e le bellezze naturali valgono una visita per tutti i viaggiatori curiosi e amanti della natura. Le montagne di Tianzi, con il loro profilo ondulato, coprono 40 chilometri ed un’intera area di ben 5400 ettari.

La vetta più alta delle montagne di Tianzi sorge a 1.262,5 metri sul livello del mare. Ciò che rende ancora più forte il contrasto tra le vette è il Si Nan Yu.

Quest’ultimo infatti si trova a soli 534 metri sul livello del mare. Non preoccupatevi però di non riuscire a raggiungere la vetta con i vostri piedi. a disposizione dei turisti c’è una funivia. In questo modo è possibile ammirare il paesaggio da favola che da qui si può osservare, anche con il minimo sforzo fisico. Inoltre, sulle montagne di Tianzi ci sono anche circa cento piattaforme di osservazione naturali. Da qui si può ammirare la bellezza di questi luoghi speciali.

Come si raggiunge

Per raggiungere le montagne di Tianzi ci sono diverse possibilità. Innanzitutto occorre un biglietto che costa 248 CNY, cioè circa 30 euro. Questo biglietto è valido due giornate. Questo tipo di biglietto garantisce l’ingresso alle montagne di Tianzi e all’intero Zhangjiajie National Forest Park. Insomma può essere una buona idea quella di visitare tutta questa area in giornate limitrofe. Per arrivare in cima poi, si può utilizzare una funivia.

Il costo di questo servizio è 72 CNY, cioè circa 9 euro per la sola andata e 144 CNY per andata e ritorno, circa 17 euro. Occorre prestare attenzione alle previsioni meteorologiche poiché la funivia potrebbe essere cancellata in caso di maltempo.
In generale, comunque, è sempre bene visitare questi luoghi in momenti di bel tempo, anche per motivi di sicurezza.

Per arrivare all’area delle montagne di Tianzi, è possibile optare per un autobus. Esistono infatti dei bus navetta che partono dalla stazione centrale degli autobus di Zhangjiajie alla stazione dei treni di Sinanyu. Il costo è di 15 CNY a persona, cioè 1,90 euro. Normalmente occorre anche cambiare con una moto nella città di Wulinyuan per arrivarci al costo di 3 CNY, cioè 40 centesimi. Anche per rispettare la strepitosa natura del luogo, sono presenti e disponibili anche auto a batteria ecologiche gratuite nell’area panoramica di Wulinyuan.

Si può anche decidere di partecipare ad un tour guidato della zona.

Con guide locali e accompagnatori locali, si può visitare questa area in una o più giornate. I tour sono disponibili con pacchetti di diversa durata e sono acquistabili anche in loco. Le aree limitrofe sono comunque affascinanti e valgono un viaggio per esplorarle. Il golfo di Shentang rimane ancora intatto dalle impronte umane, proprio come un labirinto mitico e verde. Una gola senza fondo con scogliere è immersa nella nebbia tutto l’anno e vale la pena anche solo per l’atmosfera magica che qui si crea.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche