Natale 2021 all’estero: le principali mete per delle magiche vacanze

Finalmente si può tornare a prenotare vacanze e viaggi all'estero con più serenità e sicurezza, quindi perché non approfittarne anche questo dicembre? Ecco alcune mete da non perdere a Natale 2021.

Per gli appassionati del Natale che non vedono l’ora di tornare a viaggiare, questo è il periodo giusto per organizzare e prenotare una vacanza all’estero nel periodo di Natale. Per molti, Natale 2021 può infatti rappresentare una sorta di riscatto del Natale 2020, che abbiamo tutti dovuto trascorrere chiusi in casa per via della pandemia.

Se quindi non si vuole rimanere in Italia, a visitare i numerosi mercatini di Natale in tutta la penisola, ecco le mete principali per vivere un Natale all’estero davvero sorprendente.

Mete principali per Natale 2021 all’estero: Vienna, Austria

Per chi non vuole allontanarsi troppo dall’Italia, una meta perfetta per il periodo natalizio è sicuramente Vienna. La capitale dell’Austria è una città meravigliosa che ogni anno attira milioni di visitatori da tutto il mondo.

Questo prestigio di Vienna è dovuto principalmente al suo centro storico, dichiarato patrimonio storico e culturale dell’umanità dall’UNESCO nel 2001, che fa sognare i suoi turisti di epoche lontane, dal Medioevo (con il duomo di Santo Stefano e il suo stile gotico) fino alla Belle Époque del tardo XIX secolo (con la Ringstrasse e l’Opera di Stato).

Questa città così maestosa e ricca di cultura si trasforma nel periodo natalizio per diventare ancora più incantata.

Le strade vengono addobbate con sculture di luci mozzafiato e spesso sono animate da piccole orchestrine. Queste contribuiscono a creare la perfetta atmosfera natalizia con le immancabili sinfonie dei grandi compositori viennesi, da Mozart a Strauss, o con i tipici canti natalizi.

Tipici di Vienna in questo periodo natalizio sono anche i numerosi “Christkindlmärkte“, mercatini di Natale che è possibile trovare in tutte le vie e piazze principali, come nella Rathausplatz, Maria Theresien Platz, davanti alla Karlskirche e tante altre. A spasso tra le bancarelle in legno sarà facile lasciarsi trasportare dai suoni e dai profumi del mercato, alla ricerca dei regalini perfetti o delle specialità gastronomiche da gustare passeggiando.

Natale 2021, Vienna

Mete principali per Natale 2021 all’estero: New York, USA

Chi invece aspira ad un viaggio più grande e d’impatto non può che trascorrere il Natale (e magari anche capodanno) a New York! La Grande Mela offre infatti tantissimi eventi ed esperienze uniche per un Natale indimenticabile. Un esempio è dato dall’imponente albero e sculture decorative che vengono installate da più di 80 anni nel Rockefeller Center a Midtown Manhattan. Mentre le luci, le decorazioni e le stelle cambiano ogni anno, visitare l’Albero rimane un’esperienza newyorkese per antonomasia. Solitamente è possibile trovare nella piazza centrale anche un’enorme pista di pattinaggio su ghiaccio.

New York è quindi una meta da non perdere per chi vuole vivere un Natale più moderno e diverso dal solito.

Rockefeller Center a New York, Natale 2021

Mete principali per Natale 2021 all’estero: Mosca, Russia

Una meta da non sottovalutare è sicuramente Mosca. I festeggiamenti per il Natale a Mosca iniziano infatti a dicembre e si protraggono almeno fino al 14 gennaio, quando si festeggia il Capodanno ortodosso. Il culmine dei festeggiamenti è però il 7 gennaio, il giorno del Natale ortodosso. Le date in cui cadono il Natale e il Capodanno sono diverse rispetto a quelle italiane perché le festività religiose in Russia seguono il calendario giuliano. I più sfegatati del Natale, prenotando un viaggio in Russia, avranno quindi la possibilità di festeggiarlo 2 volte!

Tutti i principali monumenti saranno vestiti a festa per tutto il periodo natalizio, e ospiteranno nelle loro piazze i mercatini di Natale, con artigiani e artisti locali. Nella piazza Rossa, inoltre, verrà installato l’albero di Natale della città, che, sovrastato dal Cremlino, creerà un’atmosfera magica e coinvolgente.

Cremlino a Mosca, Natale, Natale all'estero

Mete principali per Natale 2021 all’estero: Colmar, Francia

Situata nel cuore dell’Alsazia, Colmar sembra essere uscita da una di quelle fiabe sul Natale che si leggeva da bambini. Con le sue casette pittoresche dalle rifiniture in legno, i tetti spioventi e le vetrine delle taverne e negozi sulle strade lastricate, Colmar è probabilmente una delle mete natalizie più richieste d’Europa.

Qui, nell’antica Piazza della Dogana Vecchia e in Place des Dominicains, sarà possibile trovare uno dei più tradizionali e antichi mercatini di Natale d’Europa. Prodotti d’artigianato tipici e fatti a mano sono i protagonisti di questo mercatino, insieme alle numerose specialità gastronomiche servite in molte delle casette in legno. Uno dei cibi classici da mangiare passeggiando tra i mercatini di Colmar è sicuramente il bretzel (o pretzel) insieme al vin chaud, combinazione tipica alsaziana.

Natale 2021 all'estero, Colmar

Mete principali per Natale 2021 all’estero: Rovaniemi, Lapponia

Esiste un Natale più tradizionale di quello trascorso nel villaggio ufficiale di Babbo Natale a Rovaniemi, in Lapponia?

Questo villaggio natalizio offre infatti tutte le esperienze tradizionali che ci si aspetterebbe di vivere a Natale. A Rovaniemi, che si trova proprio sulla linea del Circolo Polare Artico, sarà possibile fare un giro in slitta con le renne di Babbo Natale e partecipare a laboratori artistici insieme agli elfi e folletti di Natale. Si potrà anche soggiornare in piccole casette in legno sotto la neve o in sofisticati igloo di vetro che permetteranno agli ospiti di vedere l’aurora boreale.

Non dimentichiamo inoltre che Babbo Natale e la Signora Natale saranno tutti i giorni al Villaggio per incontrare, raccontare storie e fare foto insieme ai bambini.

Natale 2021 all'estero, Rovaniemi

Mete principali per Natale 2021 all’estero: Sydney, Australia

Se invece si è amanti del Natale ma certamente non del freddo e delle temperature glaciali europee, perché non passare questo Natale 2021 in estate? Nell’emisfero australe infatti le stagioni sono al contrario rispetto alle nostre. Ciò significa che un viaggio a Sydney, in Australia, permetterà ai turisti più freddolosi di trascorrere il giorno di Natale prendendo il sole in spiaggia o facendo surf nell’oceano.

A Sydney infatti, e più precisamente a Bondi Beach, famiglie e gruppi di amici si riuniscono la vigilia e il giorno di Natale in spiaggia in costume da bagno (spesso muniti anche di cappelli di Babbo Natale) per festeggiare insieme davanti ad un sostanzioso barbecue australiano.

Da tenere d’occhio sono anche le gare e lezioni di surf a tema natalizio!

Natale all'estero

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I mercatini di Natale 2021 di Bressanone: un’esperienza multisensoriale

Capodanno 2022 in Europa: le mete imperdibili

Leggi anche
  • Weekend mercatini di Natale MonacoWeekend mercatini di Natale a Monaco di Baviera
  • i giochi sulla neveViaggiare coi bambini a Natale, dove andare nel 2021

    Viaggi con i bambini per Natale, le mete migliori del 2021 per passare le feste in famiglia.

  • Loading...
  • Viaggi a Natale 2020Viaggi a Natale 2020: cosa si potrà fare durante le feste

    Il punto della situazione sui viaggi per il Natale 2020 in base alle nuove normative.

  • Vacanze di Natale in SardegnaVacanze di Natale in Sardegna: le migliori mete per le festività

    Vacanze di Natale in Sardegna: le migliori località.

  • christmas market 551336 1920Tutti i mercatini di Natale a Norimberga

    Visita i mercatini della Germania e tuffati nell’atmosfera festosa della città vecchia di Norimberga.

Contents.media