Novembre: dove andare in vacanza in Italia, idee di viaggio

Dove andare in vacanza in Italia nel mese di Novembre a godersi i paesaggi autunnali.

Il cuore della stagione autunnale è il mese di novembre, ed è tempo di scegliere dove andare in vacanza per ammirare le meraviglie dell’Italia ricoperte di foglie e magia. Un viaggio tra i borghi pià affascinanti e i paesaggi più emozionanti tra i caldi colori dell’autunno.

Novembre: dove andare in vacanza in Italia

Al termine del mese di ottobre, con la simpatica festa di Halloween, si dà il benvenuto al mese del foliage e dei paesaggi autunnali. Novembre è il mese ideale per esplorare borghi e panorami natuali, immergendosi nel vivo dei colori della stagione.

In più, novembre è il mese in cui anche i piccoli borghi si animano e iniziano i preparativi per le festività natalizie, con i tradizionali mercatini di Natale.

Advertisements

I weekend di novembre possono essere i momenti ideali per scoprire i dintorni della propria città ed esplorare luoghi poco conosciuti alla ricerca delle bellezze nascoste.

Vediamo, quindi, quali sono alcune delle destinazioni più imperdibili durante il mese di novembre.

Calabria

Se pur circondata quasi interamente dal mare, la Calabria è una regione ricca di paesaggi boschivi. Durante l’autunno, infatti, i colori delle montagne si fanno più caldi e i paesini di montagna si trasformano, regalando emozioni.

Un esempio è il Parco della Sila, tra laghi e sentieri spettacolari.

Imperdibile, poi, una tappa a Camigliatello, che tra profumi e sapori catturerà il cuore dei viaggiatori.

sila calabria cosa vedere

Piemonte

Il Piemonte è una regione che nasconde tesori paesaggistici incredibili, da ammirare dall’alto dei suoi borghi.

Tantissimi sono, infatti, i luoghi nascosti del Piemonte da visitare durante il weekend per assaporare la magia della storia della regione.

Tantissimi borghi storici, paesi in pietra, monumenti antichi e atmosfere incredibili attendono i viaggiatori, lontano dalla vita frenetica della città.

In più, tra Barolo e Novello nella Bassa Langa, Asti e la Langa Astigiana, il Piemonte offre anche tantissime opportunità per gustare i migliori vini della regione.

Toscana

Oltre alla bellissima città di Firenze, la Toscana offre tantissime opportunità per godersi i paesaggi autunnali.

Le colline toscane, infatti, diventano dei paesaggi da cartolina, in cui immergersi negli odori e nei sapori.

Imperdibili, poi, i paesi e i borghi della Val d’Orcia, come San Quirico e Castiglione d’Orcia nella via francigena, e naturalmente Montalcino.

Nella zona del Chianti, poi, da non perdere qualche degustazione dei vini presso Greve, Panzano, Radda e Castellina.

Weekend in vigna Toscana

Abruzzo

Natura e cultura creano un mix spettacolare in Abruzzo, terra di borghi e di monti. Infatti, nella provincia dell’Aquila si estende il gruppo montuoso dei Monti Marsicani, habitat naturale di alcune specie animali protette tipiche della regione.

Imperdibile, poi, una gita al Gran Sasso, uno dei massicci più importanti della regione.

Invece, per gli amanti della cucina, non mancano i percorsi eno-gastronomici.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bassano del Grappa: cosa vedere in un giorno, la guida

Rennes, Bretagna: cosa vedere per un viaggio romantico

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

  • 
    Loading...
  • Vueling check in, come funzionaVueling check in, come funziona
Contents.media