Orari e prezzi Museo di San Marco a Firenze

La basilica di San Marco a Firenze è situata nel centro storico della città toscana. L’edificio domina una grande piazza, inoltre, costituisce un punto di riferimento per l’intera area urbana circostante. In origine la chiesa era parte integrante del convento di San Marco (in cui vissero tanti tra i più importanti esponenti della spiritualità e della cultura quattrocentesca; dal 1934 vi dimorò inoltre il sindaco di Firenze Giorgio La Pira).

È bene ricordare che dall’anno 1869 l’ex-convento ospita il Museo Nazionale di San Marco; di tale Museo non fanno parte né l’attiguo chiostro di San Domenico né la chiesa.

Gli orari di visita al Museo di San Marco sono i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle 13,50 (la biglietteria chiude alle 13,20, le operazioni di chiusura hanno inizio alle 13,30); nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 8,15 alle 16,50 (la biglietteria chiude alle ore 16,20, le operazioni di chiusura hanno inizio alle 16,30). Il Museo è chiuso nei seguenti giorni: 1a, 3a, 5a domenica e il 2° e 4° lunedì di ogni mese; Natale, Capodanno, 1° Maggio.

Il costo dei biglietti di ingresso al Museo di San Marco è il seguente: biglietto intero (4 euro); biglietto ridotto (2 euro).

Scritto da Johnny Giuliani
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Che cosa vedere a Philadelphia in tre giorni

Visita al Museo di San Marco a Firenze, che cosa vedere

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend di vendemmia in FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

Contents.media