Ospedaletti: cosa vedere nel piccolo paesino della Liguria

La guida a cosa vedere a Ospedaletti, la caratteristica località della Liguria, meta turistica della stagione estiva.

Durante un viaggio in Liguria, una località davvero speciale da non perdere è Ospedaletti, ma cosa vedere in pochi giorni? Scopriamo tutti i monumenti e le attrazioni più interessanti da non perdere in questo piccolo paesino marittimo.

Ospedaletti, Liguria: cosa vedere

La piccola località ligure affacciata sul mare, Ospedaletti, è un gioiello della provincia di Imperia. Incastonata tra Capo Nero e Capo Sant’Ampelio, crea un meraviglioso anfiteatro naturale con meravigliose spiagge e particolari calette.

Amata per le splendide coste, il mare di Ospedaletti attrae ogni anno migliaia di turisti, che scelgono di trascorrere vacanze rilassanti tra le sue splendide spiagge.

Ma oltre al mare sono tante le attrazioni interessanti da visitare nel delizioso paesino ligure.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi più belli e caratteristici da non perdere a Ospedaletti.

ospedaletti

Santuario Madonna delle Porrine

Erto sullo splendido punto panoramico di Ospedaletti, il Santuario Madonna delle Porrine è una delle perle del piccolo borgo marittimo ligure.

Secondo la tradizione popolare, la costruzione del santuario risalirebbe a dopo il 1594 quando la rada di Ospedaletti, abitata all’epoca dagli abitanti di Coldirodi, fu depredata e razziata dai pirati. In quell’occasione settanta abitanti furono rapiti dai corsari. Il senato della Repubblica di Genova, per scongiurare nuove incursioni, decise in seguito l’edificazione di un torrione d’avvistamento, mentre la comunità si adoperò per l’edificazione di un luogo di culto, nei terreni di un certo Tommaso Rossi.

Si edificò pertanto una primitiva cappella in località Porrine, ma il sempre più crescente afflusso dei pellegrini portarono all’edificazione di un nuovo edificio di culto.

Capo Nero

La splendida località di Capo Nero si trova immediatamente al lato di Ospedaletti, confinante con la Città dei Fiori. Famoso per il suo mare cristallino, Capo Nero vanta acque particolarmente pulite grazie al gioco delle correnti lungo la costa. Ad oggi Capo Nero è uno dei più importanti esempi di architettura moderna in Liguria, nonché oggetto di studio all’interno delle università e al centro di diverse pubblicazioni.

Giardino Esotico Pallanca

Poco distante da Ospedaletti, poi, troviamo il Giardino Esotico Pallanca, nel comune di Bordighera, in via Madonna della Ruota. Il colorato giardino vanta una delle più importanti collezioni di cactus e piante succulente d’Europa. Il giardino botanico, famoso in tutta la riviera, è stato inaugurato nel 1989 ed è di proprietà della famiglia Pallanca da allora. Ogni anno conta migliaia di turisti e visitatori.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bienno, Valle Camonica: cosa vedere nel borgo

Isola di Pellestrina: l’incredibile spiaggia della Laguna Veneta

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.