Bienno, Valle Camonica: cosa vedere nel borgo

Tutte le informazioni per conoscere Bienno, splendido borgo della Valle Camonica.

Durante una vacanza nel territorio della Valle Camonica, non può mancare una visita presso il bellissimo borgo medievale di Bienno.

Bienno, Valle Camonica

La Lombardia è ricca di luoghi incantevoli da visitare, durante una piacevole vacanza. All’interno del territorio della provincia di Brescia si trova un paesino da visitare assolutamente.

Il borgo di Bienno è uno dei più interessanti luoghi da vedere durante un viaggio in Lombardia. Si tratta di una cittadina che sorge nel contesto territoriale della Valle Camonica, ideale per trascorrere una vacanza all’insegna del relax e della cultura. La località di Bienno rientra nell’esclusiva lista dei Borghi più Belli d’Italia, grazie alle incredibili attrattive che custodisce al suo interno. Data la sua posizione è inoltre il posto perfetto da visitate e in cui soggiornare, per godersi il contesto paesaggistico della valle e ammirare splendidi panorami.

Advertisements

Per trascorrere al meglio una bellissima vacanza all’interno della provincia di Brescia, è interessante sapere tutto quello che c’è da vedere nel magnifico borgo di Bienno.

4199100703

Palazzi e edifici storici

Il borgo di Bienno è ricco di edifici storici e di palazzi dall’immenso valore storico e artistico. Tra i più importanti spicca il Palazzo Simoni Fè, all’interno del quale si può visitare una magnifica pinacoteca. Inoltre, è molto interessante visitare anche il Palazzo Francesconi Rebajoli, che risale all’epoca rinascimentale ed è stato costruito secondo i dettami dello stile di quel periodo storico. Un altro luogo da non perdere assolutamente è la Casa degli Artisti, conosciuta anche con il nome di Casa Valigia.

Al suo interno si tengono regolarmente bellissime esposizioni artistiche e interessanti laboratori.

Chiesa dei Santi Faustino e Giovita

Bienno è un paese pieno di magnifici luoghi di culto. Uno dei più belli da visitare è la Chiesa dei Santi Faustino e Giovita. Si tratta di un edificio che sorge nella zona più alta del borgo, all’interno del quale si possono ammirare magnifiche opere d’arte. Tra i capolavori più importanti spiccano quelli di Fiamminghino e di Mauro della Rovere.

L’organo della chiesa è invece una pregiata opera artigianale costruita dai fratelli Antegnati.

Statua di Cristo Re

Nel contesto del Colle della Maddalena di Bienno si può ammirare una magnifica scultura dall’immenso valore artistico. Si tratta di una statua che ritrae Cristo Re, costruita utilizzando una massiccia quantità di oro zecchino. La statua è alta 8 metri e spicca all’interno del panorama della cittadina. Si tratta infatti di un monumento che si nota anche da lontano, da bellissimi punti panoramici localizzati in varie zone del borgo.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tricase Porto: spiagge con sabbia più belle

Ospedaletti: cosa vedere nel piccolo paesino della Liguria

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media