Padova in bici: gli itinerari panoramici più belli

Quali sono i migliori itinerari panoramici di Padova da percorrere in bici insieme alla famiglia, sui sentieri adatti a tutti i livelli di esperienza.

Ammirare le bellezze di Padova in bici è facilissimo, basta scegliere gli itinerari più belli e che tocca i luoghi più importanti della città veneta. Tanti percorsi ciclabili adatti a tutti i livelli di esperienza per vivere le bellissime strade di Padova.

Padova in bici: gli itinerari

Padova è una città del Veneto, famosa per gli affreschi di Giotto della Cappella degli Scrovegni e per la grande Basilica di Sant’Antonio. Una città d’arte ricca di luoghi meravigliosi da visitare, come la sua meravigliosa basilica, caratterizzata da cupole in stile bizantino e pregevoli opere d’arte.

Caratteristico è anche il suo centro storico, con strade con portici ed eleganti caffetterie frequentate dagli studenti dell’Università di Padova.

Il modo migliore per ammirare tutti i luoghi più importanti della città veneta è quello di percorrerla in bici, scegliendo uno dei numerosi percorsi. Vediamo, quindi, quali sono gli itinerari più belli e panoramici da scegliere per visitare le meraviglie di questa città.

migliori 3 discoteche padova

Anello fluviale

Uno degli itinerari più interessanti da intraprendere anche con i bambini è quello dell’Anello fluviale. Questa facile escursione inizia dalle Porte Contarine, l’ex porta di ingresso navale alla città e raggiunge poco dopo la cappella degli Scrovegni. La prima via d’acqua che si incontra è il canale Piovego, un’arteria artificiale lunga 11 chilometri che collega Padova a Venezia attraverso il naviglio Brenta. Nel primo tratto il percorso sfiora le mura veneziane e nei pressi del quartiere universitario incontra l’elegante Porta Ognissanti.

Da qui si procede sulle sponde del canale San Gregorio e poi, oltrepassata la conca di navigazione di Voltabarozzo, sul canale Scaricatore. Il percorso prosegue, poi, per un tratto lungo l’argine sinistro del Bacchiglione e poi lungo il canale Brentella, fino a Limena. Nel centro abitato è possibile ammirare alcune ville e l’antico casello idraulico dei Colmelloni. Si ritorna, poi, lungo il fiume Brenta per poi deviare per raggiungere l’ingresso della ex-certosa di Vigodarzere. Proseguendo lungo il corso del fiume si raggiunge Stra, caratterizzato da celebri ville venete come la villa Pisani. Infine, da Noventa a Padova si pedala sul canale Piovego, dove si affaccia villa Giovannelli, ultima tappa prima di rientrare in città.

Villa Pisani

Anello dei Colli Euganei

Altro percorso panoramico è quello dell’Anello dei Colli Euganei, leggermente più complesso del primo. Infatti, il sistema collinare euganeo conta un centinaio di alture, per un percorso di circa 75 chilometri.

Tra i luoghi più belli che si potranno ammirare si parte da villa Molin per continuare con villa Emo dal tipico giardino all’italiana. Raggiunta Monselice, si possono visitare la piazza, il castello e la vicina passeggiata del Santuario Giubilare delle Sette Chiese che sale a villa Duodo sul monte della Rocca. Riprendendo il viaggio in direzione sud, si attraversano ampie aree di bonifica dove troviamo il complesso Buzzacarini – Benetti e poco dopo villa Barbaro.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Città Giardino Aniene, Roma: cosa vedere

Hotel che accettano bonus vacanza in Puglia: i nostri consigli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.