Paesi più poveri del mondo: classifica e informazioni

La classifica che stabilisce quali sono i paesi più poveri del mondo.

La classifica dei paesi più poveri del mondo è molto variabile, e analizza diversi parametri. Attraverso questa classifica si possono scoprire posti che meritano di essere visitati e che meritano la giusta attenzione.

Paesi più poveri del mondo: classifica

In una realtà come la nostra, si passa poco tempo a pensare ai popoli più sfortunati.

Per la realizzazione di questa classifica vengono presi in considerazione diversi parametri, come:

  • Prodotto Interno Lordo (PIL)
  • Reddito Procapite
  • Coefficiente di Gini, indicatore di disuguaglianza di reddito all’interno di una popolazione
  • Potere d’acquisto

Tuttavia, bisogna fare una iniziale distinzione tra paesi in via di sviluppo, paesi del terzo mondo e paesi del quarto mondo.

Paese del terzo mondo è un termine geopolitico ed economico, che sta ad indicare globalmente i paesi in via di sviluppo, contrapposti ai cosiddetti primo mondo e secondo mondo.

Si tratta di paesi che sono ancora in pieno processo di sviluppo di una propria economia e di un modello sociale e culturale autonomo, che non fosse quello imposto o importato dagli stati coloniali.

Per paesi del quarto mondo si intendono, in genere, semplicemente i paesi in cui la popolazione vive mediamente con meno di un dollaro al giorno. Un altra interpretazione stabilisce che a questo gruppo fanno parte i paesi che non hanno possibilità di uno sviluppo concreto e in cui la popolazione avrà sempre bisogno degli aiuti umanitari per poter sopravvivere.

Vediamo adesso, la classifica.

1. Repubblica Democratica del Congo

La Repubblica Democratica del Congo è uno Stato dell’Africa centrale. Tra il 1960 e il 1964 era denominata Repubblica del Congo e dal 1971 al 1997 Zaire. Arriva al primo posto con un Pil di $348.00.

L’agricoltura locale è di sussistenza, e non riesce a soddisfare la richiesta interna.

2. Zimbabwe

Lo Zimbabwe è un Paese dell’Africa Meridionale che non ha sbocco sul mare, conosciuto per il territorio spettacolare e la ricca fauna, tra riserve e zone safari. Il Pil è di $456.00. Qui la speranza di vita è inferiore ai 40 anni e la disoccupazione è talmente alta che lavorano solamente 15 persone su 100.

Zimbabwe

3. Liberia

La Repubblica di Liberia è uno Stato dell’Africa Occidentale che tra la fine del XX secolo e l’inizio del XXI, è stata afflitta da due guerre civili che hanno reso profughi centinaia di migliaia di cittadini e distrutto l’economia liberiana.

Il suo Prodotto Interno Lordo è di $487.00

4. Nigeria

In Nigeria l’aspettativa di vita è di 51 anni sia per le donne che per gli uomini. Negli ultimi hanno preso piede anche gruppi terroristici legati all’estremismo islamico, come il gruppo armato Boko Haram, responsabile di feroci attentati e altri atti di violenza estrema. Il Pil è di $600.00.

5. Burundi

Il Burundi, con un Pil di $615.00, è uno stato senza sbocco sul mare. Qui circa l’80% della popolazione vive con circa 1 dollaro americano al giorno.

6. Repubblica Centrafricana

Il Pil è di $768.00 nella Repubblica Centrafricana, lo Stato dell’Africa Centrale, che versa da oltre un anno in situazioni difficili a causa di un violento colpo di stato.

7. Eritrea

L’Eritrea è un paese dell’Africa nord-orientale sulla costa del mar Rosso. La sua capitale, Asmara, è conosciuta sia per gli edifici in stile coloniale italiano, come la cattedrale di S. Giuseppe, sia per i palazzi Art Déco. Il Pil è di $777.00, anche se l’Eritrea potrebbe essere ricchissima, per la presenza di giacimenti di oro, petrolio e tanti altri materiali importanti, sfruttati ovviamente dai paesi occidentali.

eritrea

8. Sierra Leone

La Repubblica della Sierra Leone, è uno Stato dell’Africa Occidentale, sulla costa dell’oceano Atlantico. Lo stato vive in condizioni di povertà totale, con un Pil di $849.00.

9. Malawi

Il Malawi è un Paese del Sudest dell’Africa senza sbocchi sul mare, caratterizzato da paesaggi montuosi interrotti dalla Great Rift Valley e dall’enorme lago Malawi. Il Pil è di $860.00.

10. Togo

Togo, nazione dell’Africa Occidentale affacciata sul Golfo di Guinea, è famosa per le spiagge orlate di palme e per i villaggi collinari. Il suo Pil è di $826.00.

Scritto da Ilenia Albanese
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
me_
24 Febbraio 2022 17:47

non so, ma queste cose dovrebbero far riflettere le persone, come gli americani che sono “ricchi” e hanno una produzione enorme, come per esempio quella del cibo. cibo che se invenduto, verrà sicuramente buttato, quando potrebbe benissimo esser donato ai paesi più poveri come l’Africa…

Algarve cosa vedere in 7 giorni: 7 luoghi da non perdere

Southampton, cosa vedere in un giorno: la guida

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • Loading...
  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media