Southampton, cosa vedere in un giorno: la guida

Prossimo viaggio a Southampton? Cosa vedere in un giorno tra i luoghi più importanti della città.

Hai programmato un viaggio in Inghilterra e non sai ancora cosa vedere in un giorno a Southampton? Con la nostra guida scoprirai i luoghi più belli e significativi della città portuale della costa meridionale inglese.

Southampton, cosa vedere in un giorno

Nella contea dell’Hampshire, a sud-est del Regno Unito, Southampton è una città che merita una visita. Un luogo ricco di storia, di arte e di cultura, in cui non mancano, tuttavia, divertimenti e svaghi.

Southampton, è famosa per essere un importante porto di collegamento con l’America, ma soprattutto per essere stato il punto di partenza del Titanic.

Essendo uno scalo internazionale, la città di Southampton ha subito influenze da tutto il mondo, e oggi offre una grandissima offerta culinaria.

Una destinazione, quindi, molto varia, interessante sia sotto il punto di vista culturale, ma anche culinario.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi più importanti da visitare a Southampton.

southampton

Old Town

Il cuore di Southampton si trova nella Old Town, la Città Vecchia.

La zona, infatti, è piena di monumenti storici che testimoniano la storia della città.

Un luogo da non perdere è Bargate, l’antica porta di accesso alla città che risale all’epoca normanna. Da qui ci si ritrova immersi nella High Street, una via piena di bar e negozi.

Bargate

Tudor House

Un luogo assolutamente da non perdere, soprattutto per chi ama la storia inglese, è la Tudor House, in St. Michael Square. Si tratta di uno degli edifici più antichi della città, che oggi ospita un museo che espone oggetti e testimonianze dell’epoca Vittoriana ed Eduardiana.

Chiesa di St. Michael

Una delle chiese più importanti di Southampton è quella di St. Michael. Questo perché si tratta dell’unica chiesa medievale rimasta in piedi nella città.

Costruita nell’XI secolo, nel corso della storia ha subito diverse modifiche ed ampliamenti. La torre, la più antica della città, risale al 1070. Oggi all’interno di questo suggestivo edificio in stile medievale sono custodite diverse reliquie dell’epoca normanna e una splendida fonte battesimale realizzato in Marmo di Tournai.

Netley Abbey

Un meraviglioso esempio di architettura inglese è quello di Netley Abbey, costruita nel 1239, nell’epoca di Enrico III.

La suggestiva Abbazia fu successivamente convertita in abitazione, nel 1536, da William Paulet. Poi, nel XVIII secolo venne abbandonata e parzialmente demolita. Oggi, pur essendo ormai ridotta in rovina, rimane uno dei luoghi più affascinanti e suggestivi d’Inghilterra.

Netley Abbey

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Paesi più poveri del mondo: classifica e informazioni

Becherel: come arrivare nel borgo delle librerie

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.