Palazzo dell’Alhambra: la gemma di Granada, Spagna

Non c'è nessun altro posto al mondo come l'Alhambra. Questo magico palazzo moresco si trova in cima alla montagna che domina l'antica città di Granada, in Spagna.

Il Palazzo Reale dell’Alhambra fu costruito nel 1200 da un re musulmano di nome Muhammed Al-Ahmar. Egli fu il fondatore della dinastia nazarì (l’ultima dinastia musulmana della penisola iberica) e governò la regione di Granada per molti anni.

Tuttavia, durante la Reconquista (1492 a Granada), i cristiani ripresero la Spagna dai Mori.

Anche il Palazzo dell’Alhambra fu riconquistato durante questo periodo e, da allora, è stato governato solo da re cristiani. Nonostante ciò, l’architettura dell’Alhambra è rimasta prevalentemente islamica, rendendo eccezionali sia gli interni che gli esterni.

Visitare Alhambra

Il palazzo di Alhambra è mastodontico! I palazzi e i terreni sono situati in un’area molto vasta, per cui è necessario un tempo abbastanza lungo per camminare tra i vari siti.

Per questo motivo, si consiglia di prevedere 3-4 ore per visitare l’Alhambra Reale di Granada. In questo lasso di tempo, potrete visitare diverse aree:

Palazzi nazarì

I Palazzi Nasridi erano le abitazioni principali dei re moreschi. Qui scoprirete la tipica architettura musulmana con bellissimi bagni, piastrelle e straordinari cortili moreschi con splendide fontane.

Palazzo Carlo V

Accanto ai Palazzi Nasridi, si trova il Palazzo di Carlo V, che rappresenta un vero e proprio contrasto.

Questo palazzo risale all’epoca cristiana dell’Alhambra Reale, quindi si possono notare le forti differenze tra gli stili architettonici. Questo palazzo è stato costruito nel più recente stile rinascimentale, ben lontano dall’architettura islamica. Tuttavia, è ancora straordinariamente bello con il suo ampio cortile circolare, le massicce colonne e l’apertura circolare del soffitto da cui si può vedere il fantastico cielo blu di Granada.

cosa vedere ad Alhambra granada

L’Alcazaba

La parte più antica del castello dell’Alhambra è la fortezza militare dell’Alcazaba. La fortezza si affaccia sulla città, quindi è facile capire perché questo edificio sia stato scelto come luogo migliore per la difesa. Qui si trova anche una torre, sulla quale è possibile salire per godere di un’incredibile vista sulla città di Granada e sulla valle sottostante.

Generalife

Il Generalife ospita gli incredibili giardini dell’Alhambra, con i suoi incantevoli camminamenti, le fontane, le bellissime siepi e i giganteschi alberi secolari. In primavera/estate, i giardini prendono vita quando i fiori e i roseti sbocciano.

Biglietti per l’Alhambra

Quando acquistate i biglietti per l’Alhambra, ricordate che i biglietti consentono una finestra di visita di 4 ore. In questo lasso di tempo si può girare a piacimento tra le diverse aree. L’unica eccezione è rappresentata dai Palazzi Nasridi, per i quali è prevista una fascia oraria specifica di un’ora (da scegliere al momento della prenotazione online).

Se non si rispetta l’orario, purtroppo si perde l’ingresso ai palazzi. Questa è una delle parti più belle del Palazzo Reale dell’Alhambra, quindi assicuratevi di tenere d’occhio l’orario.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferragudo, Portogallo: il villaggio più grazioso dell’Algarve

Viaggiare in sicurezza nel 2022: preziosi consigli

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contentsads.com