Parco Eduardo VII, Lisbona: una meta da non perdere

Tutte le informazioni per conoscere e visitare il Parco Eduardo VII di Lisbona.

Durante un viaggio a Lisbona, uno dei posti più belli e interessanti da visitare è il celebre Parco Eduardo VII.

Parco Eduardo VII, Lisbona

La città di Lisbona è ricca di magnifiche attrattive, da visitare durante una splendida vacanza rilassante. Uno dei luoghi preferiti sia dai turisti che dagli abitanti della capitale portoghese è il bellissimo Parco Eduardo VII.

Si tratta di un’aerea verde collocata sulla cima dell’Avenida da Liberdade. Dalla prospettiva del parco si gode di una fantastica visuale sui più bei quartieri di Lisbona. In origine il nome con il quale era noto il parco era Parque da Liberdade. Durante il 1903 Edoardo VII d’Inghilterra si recò in visita all’interno del territorio della capitale. Da allora il nome della splendida area verde della città è diventato Parco Eduardo VII, in onore del re inglese.

Il Parco è una delle mete da non perdere all’interno dell’ambito di una visita della capitale portoghese. Prima di organizzare il prossimo viaggio all’estero è quindi interessante conoscere tutte le informazioni su questo splendido luogo immerso nella natura.

15058

La struttura del parco

Il parco è una splendida location per eventi, manifestazioni e mostre sin dalle sue origini. Si tratta di un magnifico posto da visitare, in cui si nota immediatamente l’atmosfera rilassante e tranquilla data dal contatto con la natura. La fascia centrale del parco è principalmente costituita da erbetta. Il prato centrale è curato nei minimi dettagli ed è uno dei più belli che si possano ammirare nel contesto cittadino.

L’area verde è costeggiata da un grazioso sentiero composto dai ciottoli. La stradina offre la possibilità di dedicarsi a piacevoli passeggiate per esplorare ogni zona del bellissimo parco. La sua presenza si deve all’opera del celebre architetto Keil Do Amaral, così come la struttura dell’intera area verde dello splendido parco di Lisbona.

Cosa vedere nel parco

All’interno del Parco Eduardo VII si può ammirare il Pavilhao dos Desportos, costruito durante il 1932. Attualmente è noto con il nome di Pavilhao Carlos Lopes, in onore del celebre atleta di origine portoghese. In più, passeggiando nel parco si può visitare l’Estufa Fria, in cui ammirare piante provenienti da tutto il mondo. Si possono notare anche splendide statue di altissimo valore artistico e bellissimi laghetti artificiali. All’interno del parco sono presenti anche un’area giochi per bambini e una comoda area picnic. Sono presenti anche una piscina, un campo da tennis, una palestra e un ristorante in cui gustare le prelibatezze della cucina locale.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Galata, il Museo del Mare di Genova: informazioni sulla visita

Vascello Neptune di Genova: visita e storia del galeone

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.