Posti da visitare in Polonia, tra storia e architettura

Polonia, tanti posti da visitare, tra bellezze storiche e architettura.

La vita non è stata facile per la Polonia, un paese dell’Europa orientale che è stato invaso e distrutto molte volte nel corso dei secoli. Il paese ha sofferto molto durante la seconda guerra mondiale. Molti dei suoi cittadini, compresa la sua numerosa popolazione ebraica, infatti sono stati portati nei campi di concentramento nazisti.

Lo spirito polacco, tuttavia, si è rifiutato di morire e oggi il paese combina l’architettura medievale con vivaci attività culturali per soddisfare le esigenze dei turisti moderni. Una panoramica dei migliori posti da visitare in Polonia.

Polonia: posti da visitare

Bellezze artistiche e tanta tanta storia sono le protagoniste della Polonia.

Cracovia

Cracovia potrebbe essere descritta come una città da stracci a ricchezza, poiché è passata dall’essere un villaggio del settimo secolo alla seconda città più importante della Polonia, essendo conosciuta per le sue attività culturali, artistiche, accademiche ed economiche.

Durante la seconda guerra mondiale, i nazisti ammassarono gli ebrei nel ghetto di Cracovia dove furono poi mandati nei campi di concentramento; il film Schindler’s List è incentrato sugli sforzi di un uomo per salvare i residenti del ghetto dallo sterminio. Situata sul fiume Vistola, questa ex capitale polacca è facile da girare, dato che le attrazioni di Cracovia si irradiano dalla Città Vecchia, considerata la migliore città vecchia del paese.

Varsavia

La capitale della Polonia potrebbe essere giustamente paragonata a una fenice che risorge dalle ceneri. Fondata intorno al XII secolo, Varsavia è stata praticamente distrutta durante la seconda guerra mondiale, ma si è ricostruita in un fiorente centro storico e culturale, completo di una città vecchia restaurata.

Danzica

Conosciuta anche come Danzica, Danzica è la più grande città del nord della Polonia e il suo principale porto marittimo, dato che si trova sul Mar Baltico. Fondata intorno al X secolo, ha una storia politica mista; in tempi diversi apparteneva alla Germania e alla Polonia, ed era uno stato libero prima di diventare definitivamente parte della Polonia dopo

La città si è ricostruita dopo la guerra, restaurando la sua Città Vecchia, che è famosa per la Strada Reale che i re polacchi percorrevano quando visitavano questa città storica. La città è anche sede della chiesa di Santa Maria, la più grande chiesa in mattoni del mondo.

Breslavia

Situata sul fiume Oder, Breslavia è la più grande città della Polonia occidentale. Nel corso dei secoli è stata governata da Prussia, Polonia, Germania e Boemia, ma dal 1945 fa parte della Polonia.

L’ex capitale della Slesia è ancora meno conosciuta come alcuni degli altri posti da visitare in Polonia, ma può sicuramente competere quando si tratta di architettura sorprendente.

Poznan

Gli studenti viaggiatori che vogliono incontrare i loro coetanei polacchi potrebbero voler visitare Poznan, da tempo conosciuta come un centro accademico e sede della terza università più grande della Polonia. La città ospita molti eventi internazionali, tra cui il Malta International Theatre Festival che si svolge ogni estate.

I siti principali sono facilmente accessibili passeggiando lungo la Strada Reale-Imperiale, una passeggiata allestita appositamente per i turisti. Gli atleti possono godere di una visita al lago artificiale di Malta, che ospita una pista da sci, una pista di pattinaggio e piscine.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castelli polacchi da visitare: i nostri suggerimenti

Polonia: le città più belle da visitare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media