Notizie.it logo

Ponte dell’Immacolata: tutte le mete perfette per bambini

ponte immacolata

Il ponte dell’immacolata può essere la giusta occasione per visitare i borghi più belli d’Italia. Organizza anche tu un viaggio con tutta la famiglia.

Il 2017 è stato sicuramente un anno amato dai viaggiatori, per i suoi week end lunghi e i tanti ponti, grazie ai quali è stato possibile organizzare anche vacanze da una toccata e fuga. Dopo un susseguirsi di giorni festivi, perfetti per prendersi un attimo di pausa dalla stressante vita lavorativa, la prossima festa prevista dal calendario è l’8 dicembre che cade di venerdì e fa prospettare un ponte Immacolata fatto di valige e tanta voglia di partire insieme alla famiglia.

Ponte dell’Immacolata al mare

Il mare d’inverno è sicuramente una delle mete più rilassanti e pacifiche, perfette per chi sta programmando un’evasione dal caos cittadino. Spiagge deserte, lunghe passeggiate sulla battigia e l’aria frizzante del mare sapranno sicuramente rinvigorirvi.

La Romagna è sempre perfetta per godersi una vacanza anche solo di pochi giorni. A Cesenatico, la vera particolarità è il presepe della marineria. Concesse dallo stesso Museo della Marineria, antiche imbarcazioni multicolori appariranno lungo il canale leonardesco, ospitando a bordo i personaggi del presepe.

La suggestione aumenta con il calar del sole, dove le imbarcazioni si illumineranno di luci dorate, lasciando a bocca aperta tutta la famiglia. Per richiamare ulteriormente l’atmosfera natalizia, non mancheranno i mercatini di Natale su tutto il lungo mare di Cesenatico.

Manarola, situata nelle Cinque Terre, in Liguria, offrirà uno spettacolo affascinante con il suo Presepe Luminoso. L’ora dell’imbrunire e le figure del presepe a grandezza naturale illuminate da più di 15.000 lampadine, creeranno un’atmosfera magica dall’8 dicembre, giorno in cui verrà acceso, sino al 31 gennaio.

In Puglia, a Monte Sant’Angelo sul Gargano, in provincia di Foggia, l’atmosfera si scalda a ritmo di jazz e canzoni natalizie. Seconda tappa di quest’anno di FestambienteSud, dal 7 al 10 dicembre ci sono in programma numerosi eventi, tra cui archeo-cene dedicate alla storia della cucina nel Medioevo.

Ponte dell’Immacolata in montagna

Passare il ponte Immacolata in una località di montagna è sicuramente una delle scelte più gettonate.

Paesaggi innevati, mercatini natalizi e il profumo di cibo che aleggia nell’aria, sono solo alcune delle cose che si potranno assaporare nelle città immerse nelle nostre bellissime montagne.

Le mete in Trentino

Nel periodo pre-natalizio, se c’è una regione che si addobba a festa questa è proprio il Trentino Alto Adige.
Banner Promo SKI 2015

I più famosi mercatini di Natale sono quelli di Bolzano, Merano e Bressanone, ma non mancheranno quelli più insoliti. Ad Ala, i mercatini di Natale, hanno luogo negli edifici barocchi della città. A Levico Terme, in Valsugana, sono ambientati nel Parco degli Asburgo, in cui viene allestito anche un Villaggio degli Elfi dove ci sarà anche Babbo Natale. Ad Argo, l’amabile cammello Alì sarà felice di portare grandi e piccini per le vie del centro, dove si trovano le casette tradizionali con i prodotti tipici del luogo.

Le mete in Valle d’Aosta

Situata a Nord-Ovest, la piccola regione della Valle d’Aosta, saprà sicuramente come stupirvi.

Nella Marché Vert Noël la particolarità è che i mercatini di Natale, vengono situati accanto a uno dei patrimoni archeologici italiani: il Teatro Romano d’Aosta. Ci si troverà davanti a uno dei paesaggi più strani in assoluto, dove i resti romani di un’epoca passata si fonderanno con le casette di legno tipiche del periodo natalizio.

A Valtournenche, situata nel cuore dell’omonima Valle d’Aosta, il paesaggio invernale, con la sua soffice neve bianca, è più spettacolare che mai.

Nella Piazzetta delle Guide, al centro di questo piccolo borgo, vi è allestito un vero e proprio paesaggio innevato, dove oltre ad acquistare regali e souvenir per voi e i vostri cari, si potranno degustare i cibi tipici della regione. Per i più grandi, non mancherà di certo l’occasione di sorseggiare una cioccolata calda o del vin brulé mentre, per i più piccini, non mancherà l’occasione di incontrare Babbo Natale a bordo della sua slitta trainata dalle renne.

Ponte dell’Immacolata in città

Molte città italiane, verranno addobbate a festa in occasione del ponte Immacolata, prospettando numerosi eventi.
Banner City Breaks 300x250

A Milano una visita in piazza Duomo è d’obbligo poiché, come ogni anno, vengono allestiti l’immenso albero e gli incantevoli mercatini che costeggiano buona parte del monumento. A Firenze l’atmosfera si scalda già dai primi di dicembre. In occasione del ponte Immacolata verrà acceso l’albero di Natale proprio nel cuore della città.

I migliori mercatini sono quelli di Piazza Santa Croce, che trovano ispirazione da quelli tedeschi con le tipiche casette in legno, prodotti artigianali e gastronomici, decorati con luminarie favolose. Per chi ha deciso di passare il ponte dell’Immacolata nella favolosa città eterna, Roma offrirà numerose opzioni: dai mercatini ai villaggi magici dove incontrare Babbo Natale, dalle sagre alle piste di pattinaggio all’aperto dove ascoltare le tipiche canzoni natalizie che scalderanno il cuore.

© Riproduzione riservata
Leggi anche