Portogallo: quali sono i laghi più importanti da esplorare

Alla scoperta dei laghi più importanti del Portogallo e delle loro particolarità.

Il Portogallo e le sue isole ospita una grande varietà di splendidi laghi, ma scopriamo quali sono i più importanti da esplorare per immergersi nella vera essenza del Paese. Una guida al viaggio in Portogallo tra i luoghi più interessanti e rilassanti.

Portogallo: i laghi più importanti

Lo Stato del Portogallo affaccia sull’Oceano Atlantico e le sue spiagge sono tra le più famose del mondo.

Importante destinazione turistica, il Portogallo vanta paesaggi naturali spettacolari e unici. Esplorare la vera anima del Paese significa inoltrarsi nel suo entroterra, respirare la brezza marina delle sue spiagge, e immergersi nelle tradizioni dei borghi e delle città principali.

Ma i viaggiatori che amano la natura e gli splendidi paesaggi potranno anche esplorare i fiumi e i laghi principali del Portogallo.

Bisogna, tuttavia, precisare che tutti i laghi del Portogallo sono artificiali e svolgono, perciò, funzioni indispensabili per generare energia elettrica o per irrigare i campi.

Si tratta, però, di specchi d’acqua immersi nella natura, e che meritano di essere visitati.

Vediamo, quindi, quali sono gli specchi d’acqua portoghesi più importanti.

Covão dos Conchos

Uno dei laghi più particolari del Portogallo si trova Serra da Estrela, il Covão dos Conchos.

Si tratta di una particolarissima diga incastonata nel territorio della catena montuosa più alta del Portogallo continentale.

La diga è considerata un lago artificiale, famoso per il suo sfioratore a bocca di campana. Infatti, vicino ad una delle sponde presenta un grande buco.

Lo sfioratore è stato costruito nel 1955 per deviare l’acqua da Ribeira das Naves a Lagoa Comprida. Fa parte di un sistema di dighe idroelettriche della Serra da Estrela.

Il particolare canale di scarico dall’aspetto fantascientifico era poco conosciuto fino a quando le foto del buco non sono diventate virali.

Covão dos Conchos

Laguna di Caiado

La Lagoa do Caiado è una laguna situata nella parrocchia di San Roque sull’isola di Pico, nelle Azzorre.

Questa laguna si trova poco distante dal Lagoa do Landroal, Lagoa Seca, Cabeço da Rocha, Pico do Landroal e Cabeço da Passagem.

Il paesaggio in cui è immerso è caratterizzato da coni vulcanici e rientra nel territorio della Riserva naturale forestale parziale di Lagao do Caiado.

Lagoa das Sete Cidades

Un altro specchio d’acqua molto interessante è il Lagoa das Sete Cidades, o Laguna delle Sette Città. Si tratta di un lago artificiale gemello situato all’interno del cratere di un vulcano dormiente nell’arcipelago portoghese delle Azzorre.

Il lago consiste in due piccoli laghi ecologicamente diversi collegati da un piccolo stretto, attraversato da un ponte. Il vulcano si trova nel terzo occidentale dell’isola di São Miguel.

Lagoa das Sete Cidades

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lago di Barcis: cosa fare, tutte le informazioni

Cappella degli Scrovegni di Padova: misteri, leggende e storia

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media