Notizie.it logo

Quali sono tipi di birra artigianale irlandese

Immagine in evidenza predefinita Viaggiamo

1

L’irlanda è una nazione che si caratterizza per la maggiore qualità per quanto riguarda le birre e i liquori, in particolare le birre artigianali sono le più amate al mondo. Le birre artigianali più apprezate sono essenzialmente: le Lager, le Ale e le Stout. La Stout è la tipica bevanda dal colore nero, come la storica Guinness, la Murphy e la Beamish, senza bollicine e con una schiuma densa che ben si presta ad una cena da pub. La storia di questa birra vuole che la sua origine si collochi nel 1666, quando un incendio bruciò Dublino e il re Carlo II decise di usare l’orzo bruciato per la fabbricazione della birra in quanto rimase rapito dal gusto.

Le Lager sono invece le birre chiare, le più diffuse al mondo per la loro gradazione medio/bassa, per il gusto meno forte e per una maggiore frizzantezza.

Esempi di questo tipo sono la Harp e la Caffreys. Infine le Ale sono le birre cosiddette rosse dal gusto corposo e una gradazione tra i 5 e gli 8 gradi, con una schiuma più densa e meno bollicine. Tra queste birre ci sono la Smithwicks, la Kilkenny e la Bass.

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Qual è la differenza fra rum agricolo e rum industriale - Viaggiamo

[…] Non tutti sanno che esistono due varietà molto diverse di rum: il rum industriale e quello agricolo. La differenza principale risiede nel metodo di produzione. Il rum industriale, infatti, nasce grazie alla distillazione della melassa, mentre quello agricolo proviene semplicemente dal succo puro della canna da zucchero, e viene chiamato “vesou”. Queste bottiglie particolarmente pregiate devono essere sempre accompagnate dal certificato dell’INAO (National Institute of origin Accreditation). Ora vediamo insieme le storia e le particolarità di questi due liquori. […]

Leggi anche